Notizie.it logo

Borghi spagnoli sul mare: quali sono i più belli

Borghi spagnoli sul mare

Borghi spagnoli sul mare: le località più caratteristiche della Spagna.

Scopri i borghi spagnoli più belli sul mare, tantissime località da non perdere durante un viaggio in Spagna.

La Spagna è un luogo di rara bellezza e da anni è tra le mete preferite dei turisti europei, e non solo. Tra sole, gente accogliente, arte e cultura, questa è una destinazione davvero varia e completa, perfetta per le vacanze.

Nonostante i viaggiatori preferiscano le grandi città, la Spagna ospita tantissimi borghi tutti da scoprire, soprattutto durante l’estate. Scopriamo quali sono i più belli da non perdere.

Borghi spagnoli sul mare

Tra castelli medievali, pueblos blancos e architetture arabe, la Spagna regala scenari e panorami degni di cartolina.

Qui, infatti, si ha l’opportunità di scoprire luoghi affascinanti, con un ricco patrimonio storico ed artistico. La provincia spagnola è punteggiata da borghi pittoreschi caratterizzati da stradine lastricate in pietra e balconi pieni di fiori colorati.

Questi borghi sono i luoghi ideali per trascorre qualche giorno di vacanza immersi in un ambiente fuori dal tempo.

Vediamo, quindi, quali sono le destinazioni da non perdere.

Cudillero

Cudeillero è una delle città più affascinanti delle Asturie.

A caratterizzarla sono le case affacciate sul mare che accolgono i visitatori con un intenso mix di colori che contrasta con il tono blu-verde dell’acqua. Questo angolo del villaggio è probabilmente il più fotografato e visitato di Cudillero.

Si tratta di un borgo di pescatori dove è possibile respirare la vera essenza del nord della Spagna. I belvedere più suggestivi sono quelli del faro, La Garita, La Atalaya e El Pico.

Le due costruzioni più importanti sono la chiesa parrocchiale che risale al XVI secolo, in stile gotico, che custodisce maestose statue barocche, e la cappella dell’Humilladero, l’edificio più antico del borgo.

La principale attrazione turistica sono i ristorantini di pesce che si affacciano su una stretta piazza vicino al mare.

Cudillero

Cadaquès

Situato tra Llança e Rosas, nel cuore del Cap de Creus, Cadaquès è il gioiello della Costa Brava.

Si tratta, anche stavolta, di un villaggio di pescatori, con appena 1900 abitanti.

Una località meravigliosa che con le sue bellezze ha, da sempre, attirato personaggi importanti come Salvador Dalì, Federico Garcia Lorca e Pablo Picasso. Infatti, una delle attrazioni del borgo è proprio la Casa Dalì.

Dalla chiesa di Santa Maria al centro della parte vecchia del paese, si può ammirare un panorama mozzafiato.

Il borgo è caratterizzato dalle numerose viuzze che scendono verso la spiaggia. Qui si trovano tanti stili diversi di architettura: dal gotico all’art nouveau, fino al barocco.

Cadaquès

Peniscola

Situata sulla penisola rocciosa della Costa del Azahar, nella provincia di Castellón, Peniscola è una splendida località pittoresca.

Il villaggio antico è caratterizzato da piccole casette bianche dai balconi fioriti che si annidano negli stretti vicoli e dalle piazzette suggestive.

Il suggestivo borgo è protetto da muraglie di diverse epoche e stile, che circondavano l’imponente castello che domina la penisola e offre une delle più belle viste panoramiche sulla baia.

Peniscola

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche