Castello di Roccavaldina, Messina: guida completa

Tutte le informazioni per sapere come visitare il bellissimo castello di Roccavaldina, piccolo borgo in provincia di Messina.

Il Castello di Roccavaldina, in provincia di Messina, è un bellissimo maniero, ricco di storia e di bellezze da visitare.

Castello di Roccavaldina, Messina

Roccavaldina è un grazioso borgo medievale che sorge in provincia di Messina. Si trova a 320 metri di altezza ed affaccia direttamente sul mare, regalando una splendida visuale, dalle altezze dei Monti Peloritani.

Il più importante edificio del paesino è il Castello, che per secoli ha rappresentato il centro della vita di questo comune della Sicilia orientale. La costruzione, arroccata su una collina verdeggiante, fu edificata per via della favorevole posizione difensiva. Nel corso dei secoli la funzione del castello è cambiata varie volte. La famiglia Valdina ha utilizzato il maniero per anni, facendone la propria struttura di residenza. Il panorama di cui si gode dall’alto del castello lascia senza fiato.

Advertisements

Da questo luogo sono infatti perfettamente visibili la piana di Milazzo e le meravigliose Isole Eolie.

milazzo

Struttura del Castello

Il Castello di Roccavaldina è costituito da un’armonica mescolanza di vari stili architettonici.

La struttura originale prevedeva la presenza di quattro torri e di uno splendido ponte levatoio. L’edificazione del maniero ad opera dei normanni aveva infatti uno scopo difensivo, che si evince da ciò che resta della parte più antica dell’edificio. Un altro indizio della funzione originaria della fortezza è l’assenza di finestre al pian terreno. In origine vi erano infatti delle piccole aperture unicamente al primo piano. Attualmente si possono ancora notare due delle quattro torri che erano presenti in origine, oltre al maestoso portale a sesto acuto al centro della facciata.

La bellezza del portale in stile gotico è arricchita dalle borchie di ferro appuntite e dai massicci battenti.

L’interno

La parte interna del castello è di epoca più recente. Entrando, si nota una corte interna con un bellissimo loggiato con volte a crociera. Superata la zona della corte, si nota il cambiamento di stile soprattutto dalla presenza di linee morbide e di decorazioni in pietra. Le modifiche furono fatte al maniero per renderlo adatto alla funzione residenziale.

Costituisce infatti la residenza degli eredi dei Principi Valdina, potente famiglia aragonese di derivazioni gote.

Lo stile

Il castello di Roccavaldina è l’unica costruzione in stile fiorentino presente in Sicilia. In realtà, la struttura è caratterizzata da una miscela elegante tra lo stile Barocco e quello Rinascimentale. Arricchito da bellissime decorazioni in stile barocco, lo stile di partenza presentava abbellimenti più semplici. Gli elementi decorativi barocchi sono infatti innestate su antiche conchiglie costruite in pietra, oltre che su pigne abilmente scolpite nei timpani.

valdina

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

London Dungeon: cos’è e dove si trova

Spiagge più belle di Antiparos: quali sono e dove si trovano

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.