Castello di Gwrych: la storia della fortezza inglese

Castello di Gwrych, storia e tutto ciò che c'è da sapere sulla fortezza.

Il Castello di Gwrych è ricco di storia, miti, leggende e suggestione. Un castello nel nord del Galles con 200 anni di storia che non si lascia sfuggire anche qualche racconto lugubre di fantasmi e leggende.

Castello di Gwrych: storia

Il castello di Gwydir, in inglese Gwydir Castle e in gallese Castell Gwydir, è uno storico edificio in stile Tudor, situato tra i villaggi gallesi di Trefriw e Llanrwst, nel distretto di contea di Conwy.

Venne costruito tra la fine del XV secolo e la metà del XVI secolo nella tenuta di Gwydir dalla famiglia Wynn sulle rovine di un edificio medievale preesistente. I primi proprietari della tenuta di Gwydir furono i membri della famiglia Coetmore, che realizzarono il maniero originario, di cui si hanno notizie già dagli inizi del XIV secolo.

Il maniero originario fu ricostruito intorno al 1490 da Meredith ap Ieuan ap Robert, primo membro della dinastia dei Wynn, dopo la guerra delle rose.

Advertisements

Intorno al 1540, fu poi aggiunta una torre e nel 1555 la portineria. Nel corso del XVI secolo, il castello di Gwydir fu abitato da uno dei residenti più famosi dell’edificio, Katherine di Berain, cugina di Elisabetta I e soprannominata “la madre del Galles“.

Poi, nel 1625, re Carlo I fece piantare nei giardini alcune piante di cedro per celebrare le sue nozze con Henrietta Maria.

Nel 1895, il castello fu acquisito da Charles Wynn Carrington, futuro marchese del Lincolnshire.

Nel 1921, Charles Wynn Carrington vendette il castello di Gwydir. Tuttavia, nel 1944, il castello fu acquistato da Arthur Clegg, il quale intraprese un’opera di restauro che continuò anche dopo la sua morte.

Nonostante l’opera di restauro, negli anni ottanta del XX secolo, l’edificio si trovava in uno stato di rovina.

galles

Il castello

Il Castello di Gwrych domina la città di Abergele con una struttura tentacolare. L’architettura è di ispirazione gotica e lo rende, ad oggi, una delle mete più apprezzate dai turisti e dai curiosi.

Il castello si erge su di un appezzamento di 4000 acri di terra. Il castello di Gwyrch è diventato famoso in tutto il mondo come The Showplace of Wales. Un luogo pieno di fascino e suggestione tipica dell’epoca medievale.

Miti e leggende

Ad accrescere la sua popolarità c’è una teoria. Infatti, secondo Mark Baker, responsabile del restauro del castello, Gwrych è abitato da fantasmi. Si dice che tra le stanze del castello si aggira il fantasma della contessa Winifred, una volta proprietaria della tenuta.

Se ne andò una notte d’inverno, dopo aver visto morire tutte le persone che amava, il 16 gennaio 1924, il giorno in cui la trovarono cadavere nel suo immenso letto col baldacchino. Un fotografo con la passione per i luoghi “incantati” si è recato presso il castello per scattare qualche foto e uno splendido fantasma di donna appare da una delle finestre sprangata da decenni.

Si tratta di una signora vestita di bianco che guarda verso l’orizzonte. Tuttavia, Gwrych Castle era “chiuso” da ormai più di 25 anni. Il castello, costruito all’inizio dell’Ottocento, infatti, fu abbandonato nel 1985 a seguito del crollo del pavimento.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lione: cosa vedere di sera, luoghi e divertimenti

Calendario pellegrinaggi Lourdes 2020: le date

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media