Notizie.it logo

Temperatura in settembre nelle Isole Azzorre

Temperatura in settembre nelle isole Azzorre

Vuoi visitare le isole Azzorre a settembre? Conosciamo qual è la temperatura in settembre nelle Isole Azzorre.

Vuoi visitare le Isole Azzorre nel mese di settembre ma non conosci che clima c’è? Ecco vediamo insieme il clima e com’è la temperatura settembre Azzorre.

Consigliamo di visitare expedia, per scorpire le ultime promozioni voli e hotel per le isole azzorre



Azzorre

L’arcipelago delle isole Azzorre è situato proprio nel bel pieno dell’Oceano Atlantico. E’ costituito da ben nove isolotti e neanche troppo vicini tra di loro. La capitale si trova nell’isola di Sao Miguel che è quella maggiore rispetto alle altre ed è situata più a Est. Tutto l’arcipelago è di nazionalità portoghese.

Perché visitare queste isole? Se hai fatto questa ricerca è perché ne hai sentito parlare o perché ti incuriosisce sapere come c’è in questo posto oceanico. Beh, si chi c’è stato può confermare che qui la natura ha creato dei posti favolosi. Nelle isole ci sono numerose distese di pascoli verdi, caldere ormai spente, laghi vulcanici, prati di coloratissime ortensie.

Lunghi campi di piantagioni di tè Gorreana e bellissimi panorami da toglierti il fiato. Per non parlare delle coste bagnate dall’Oceano Atlantico, o meglio circondate!

Il clima nelle Azzorre

Ma quando poter visitare queste isole? Com’è la temperatura in settembre nelle Isole Azzorre? Il tempo nelle Isole Azzorre a settembre è fantastico. Nel complesso è caldo, umido e soleggiato. Il tipo di clima è sicuramente sub-tropicale data la loro collocazione. Ma è molto mitigato dalla presenza delle masse d’arie oceaniche da cui sono attraversate. Quindi non c’è ne troppo caldo ne troppo freddo. Infatti, qui si genera proprio il conosciutissimo Anticiclone delle Azzorre che porta caldo nel nostro paese. Ma le costanti masse d’aria fresche che attraversano l’oceano compensano quest’aria calda. Per questo che il clima riesce ad essere per lo più gradevole.

Vediamo ora le temperature e altre peculiarità meteorologiche, come giorni di sole e precipitazioni. Il meteo promette sempre bene nel mese di settembre ma un po’ di pioggia è normale.

Non vi resta che scegliere l’isola che fa per voi!

Precipitazioni

E’ da tener conto che da un’isola all’altra ci possono essere piccole variazioni di clima. Per esempio, le isole situate più a ovest e più a nord dell’arcipelago risultano più piovose. Per esempio, nell’isola di Pico si raggiunge una quantità di 1170 mm di pioggia all’anno. Mentre nell’isola di Santa Maria raggiunge a mala pena i 600mm annui. Anche nella capitale le piogge sono più scarse.

Nel mese di settembre il tempo è simile a quello di agosto. Maggiormente soleggiato, ma non è da escludere qualche piccolo temporale. D’altronde ormai anche noi in Italia ci sono questi inconvenienti estivi. Comunque le piogge sono concentrate più nei mesi che vanno da ottobre a marzo. In autunno l’unico pericolo è l’attraversamento di uragani o di tempeste tropicali ma che non sono di grado alto. Ma abbastanza lievi.

A parte queste piogge in particolari occasioni, le precipitazioni sono concentrate soprattutto a gennaio.

Giorni di sole

Ma, ripetendo quello detto prima e andando per esclusione le giornate di sole in queste isole sono per la maggior parte dell’anno. Sono concentrate soprattutto in primavera e in estate. Ma anche l’inizio dell’autunno è ben soleggiato e ancora parecchio caldo. Quindi, la temperatura settembre Azzorre sono calde.

Temperatura settembre Azzorre

Le temperature sono abbastanza moderate in tutte le isole. Però diventano piuttosto calde e umide a settembre, seconde solo ad agosto. Vanno da 18 a 25 gradi Celsius con una media di circa 21. Quindi certo le Azzorre non sono calde come una zona vicino all’equatore. Le temperature a gennaio hanno una media di 14 gradi, forse storicamente si sono registrate delle temperature piuttosto basse e rigide. Soltanto durante l’attraversamento delle arie fredde oceaniche può capitare che scendano sotto i 10 gradi. Ma per poco. Di solito nelle aeree interne, proprio perché meno toccate dai venti si registrano in media delle temperature più elevate di 3-4 gradi rispetto a quelle costiere.

Qui le temperature invernali sono simili alle temperature primaverili che si registrano in Italia.

Forse grazie anche ai forti venti che spesso soffiano, anche ad un’ intensità sostenuta. In primavera invece le temperature sono già tipicamente estive per noi. La temperatura sale sopra i 20 gradi ovunque e quindi, nelle zone interne ancora di più. Ma diversamente dagli altri climi, in estate le temperature non salgono oltre i 30 gradi. Forse questo è uno dei lati migliori di questo particolare clima che c’è su queste isole. Almeno le estati rimangono, per così dire più fresche rispetto ai nostri picchi di caldo. Ovviamente, non dimenticarti che qui gioca un ruolo importante l’umidità.

In estate le acque del mare si innalzano facendo si che a settembre è il mese ideale per chi cerca una vacanza nel periodo più caldo su queste isole. Quindi, settembre è un ottimo mese per visitare queste isole. le temperature sono alte e gradevole. Tipicamente estive. Ma non dimenticarti di mettere in valigia un giubbottino che scacci il vento.

E anche qualche pioggia improvvisa!

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Tapis Roulant Magnetico Galaxy 500 Rigenerato
99.95 €
240 € -58 %
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Reflex Diet Protein 2 kg
57.99 €
Compra ora