Notizie.it logo

Come preparare valigia per Tenerife a novembre

Come preparare valigia per Tenerife a novembre

Fare la valigia prima di partire per le vacanze non è mai semplice. Ci si trova davanti ad essa con un grosso punto interrogativo: beh ed adesso cosa porto?!? È novembre e vado in un posto di mare. Dopo aver guardato le condizioni meteo più aggiornate online ragiono: il clima è mite, ci saranno intorno ai 20°C, non fa freddo, ma nemmeno caldissimo. Ok ci sono: porto qualche maglietta a maniche corte, pantaloni corti, pantaloni lunghi ma non invernali, un paio di vestiti freschi, una gonna, un paio di pullover di filo per la sera o se dovesse cambiare improvvisamente il tempo. Costumi da bagno, crema solare, occhiali da sole, cappellini per tutta la famiglia e un ombrellino in caso di maltempo. Per le scarpe sicuramente infradito, quelle da ginnastica le indosso sull’aereo, un paio di sandali e se ci stanno anche un altro paio di scarpe chiuse più eleganti. Una sciarpa leggera, se dovesse esserci aria condizionata in luoghi chiusi, come ristoranti o locali.

La borsetta da bagno, con le proprie cose personali. Il telo da bagno dipende: se lo danno in hotel non è necessario, sarebbe peso inutile. Ovviamente fare il conto della biancheria intima, in base ai giorni di permanenza. Aggiungerei una maschera subacquea, una macchina fotografica, una guida di Tenerife e un libro da leggere in spiaggia. Manca qualcosa? Non temete, a Tenerife ci sono dei supermercati, in caso si provvede in loco!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche