Notizie.it logo

Come arrivare al castello di Zumelle

Come arrivare al castello di Zumelle

Il Castello di Zumelle è un castello vicino al villaggio di Tiago nel comune di Mel, provincia di Belluno, Italia nord-orientale.

Nei pressi del castello vi è la chiesa primitiva medievale di San Donato, di origine longobarda.

Storia

Una prima fortificazione qui esisteva forse già nel c. 46-47 d.C., quando i Romani stavano consolidando la loro presa in Valbelluna, conquistata nel 1 ° secolo a. C. La costruzione si sedette su una posizione strategica, al comando la strada proveniente dalla pianura attraverso la Praderadego, che è stato identificato come la Via Claudia Augusta Altinatis o, più probabilmente, uno dei suoi rami laterali.

Durante e dopo la caduta dell’Impero Romano d’Occidente, il castello fu la principale roccaforte della zona in quanto custodiva le connessioni tra Feltre e Ceneda.

Secondo una leggenda, le fortificazioni in rovina furono rifondate da uno Genserico, una fedele della regina Amalasunta. Dopo il suo assassinio, si è stabilito qui e aveva due gemelli da cui il nome. Durante il Medioevo il castello era la posizione di una lotta feudale, iniziato nel 737, quando il re longobardo Liutprando ha nominato Valentino, vescovo di Ceneda, come signore di Zumelle. Ciò ha causato una controversia con John, che aveva già governato queste terre.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Winelands, Sud AfricaWinelands, Sud Africa

    Le Winelands sono situate ad est di Città del Capo tra bellissime montagne che creano panorami mozzafiato. La regione è

Leggi anche