Programma il tuo viaggio

Come raggiungere Paros da Bari: consigli utili

Sei un'amante del viaggio? In questo articolo avrai a disposizione qualche consiglio su come raggiungere l'isola di Paros partendo da Bari.

Se sei un’amante del viaggio e, in particolare, del mare, non puoi non conoscere Paros, l’isola greca famosa per le sue splendide spiagge. Se stai pensando di andare a visitarla questo articolo fa per te: in questo articolo vediamo infatti insieme come raggiungere Paros da Bari.

Come raggiungere l’isola di Paros

Paros è un’isola greca, situata nel Mar Egeo. La sua specialità sono sicuramente le spiagge mozzafiato, contornate dai famosissimi vicoli stretti e pieni di vita, e accompagnate da una vita notturna sempre attiva e coinvolgente.

Come ogni città greca che si rispetti, anche Paros dispone di una ricca storia e cultura: non mancano, infatti, siti archeologici e monumenti da visitare. Tra le sue città più famose riconosciamo la capitale, Parikia, importante punto di appoggio per navi e trasporti, e Naoussa, conosciuta per la cucina.

Come raggiungere Paros da Bari

Per i numerosi turisti italiani che vorrebbero visitare Paros il viaggio potrebbe sembrare molto complicato da organizzare. In realtà, l’isola di Paros risulta essere ben collegata a tutta l’Italia. Analizziamo nello specifico il caso di Bari, dove l’aeroporto Karol Wojtyła offre voli diretti e con scali ad Atene, con compagnie come Volotea o Wizz Air. Vi sono numerose opzioni, da valutare in base ad orari, preferenze e budget: vediamole insieme.

Come raggiungere Paros in aereo

La via più semplice per raggiungere Paros da Bari è quella aerea. Dal momento che non esiste un volo diretto, l’opzione migliore è prendere il volo da Bari ad Atene e proseguire verso Paros tramite un volo interno oppure tramite il traghetto.

La prima opzione è, indubbiamente, la più pratica: in soli 45 minuti arriverai da Atene a Paros. In alternativa, se vuoi goderti il panorama in totale relax, la seconda opzione fa per te: numerosi traghetti dal porto del Pireo ad Atene, infatti, collegano la capitale a Paros. La durata del viaggio è tra le tre e le cinque ore, durante le quali potrai goderti lo spettacolo del mare Egeo.

Come raggiungere Paros con traghetto e\o treno

Se non sei un amante degli spostamenti per via aerea, non preoccuparti: le alternative per raggiungere Paros da Bari non mancano! Un’altra opzione valida è viaggiare via terra da Bari a un porto italiano, come Brindisi o Ancona, e poi prendere un traghetto per la Grecia.

Naturalmente, per raggiungere Brindisi o Ancona, puoi scegliere di viaggiare in auto, che garantisce maggiore autonomia, oppure in treno, che garantisce invece maggiore comodità. Una volta arrivato in una di queste città, avrai a disposizione tanti traghetti che portano a Patrasso o Igoumenitsa in Grecia, dai quali dovrai raggiungere Atene, tramite auto, treno o autobus. Una volta raggiunta Atene, puoi seguire uno dei due percorsi sopra descritti: volo interno o traghetto per Paros.

Scritto da Redazione Viaggiamo

Lascia un commento

Cosa vedere a Napoli in due giorni: l’itinerario a piedi

Le spiagge più belle di Spargi: quali visitare?

Leggi anche
Contentsads.com