Come si dice sì in Thailandia

Il thai o più precisamente il siamese o il thai centrale è la lingua nazionale e ufficiale della Thailandia e delle persone thai. Il thai è membro del gruppo tai, un gruppo appartenente alle lingue tai – kadai. La metà delle parole thai sono prese a prestito da lingue come il pali e il sanscrito e il vecchio kmer.

E’ una lingua tonale e analitica. Il thai ha anche una ortografia complessa ed è mutualmente intelligibile con il Lao.

E’ la lingua ufficiale della Thailandia, parlata da più di 20 milioni di persone nel 2000, lo standard thai si basa sui registri delle classi educati di Bangkok. Oltre al centrale thai, la Thailandia è la casa di altre lingue thai. Sebbene i linguisti la classifichino come idioma, ma con lingue distinte, i parlatori nativi lo identificano spesso come variante regionale della stessa lingua thai, o come differenti tipi di thai.

Per rispondere in modo affermativo, quindi per dire bisogna dire: ใช่มันเป็น

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come si dice grazie in swahili

Cosa evitare di fare in vacanza in Venezuela

Leggi anche
  • xian torre a tamburoXi’an: cosa vedere nella città dell’Esercito di terracotta
  • monte fujiVulcani più belli del Giappone: la storia e dove si trovano

    Il Giappone è un paese popolato interamente da vulcani, infatti sull’ intero territorio nipponico sono 165 vulcani presenti, mentre 50 sono quelli attivi.

  • Loading...
  • dubai-1050418_1280Visitare Dubai con i figli: le attività da non perdere

    In molti pensano che Dubai non sia la destinazione più adeguata per un viaggio con figli al seguito ma sono numerose le attività da condividere con i più piccoli.

  • taj mahal 1379273 1280Viaggio in India, l’itinerario del Triangolo d’Oro: cosa vedere

    Le città di Delhi, Jaipur e Agra formano, a causa della loro posizione, il cosiddetto Triangolo d’oro: come visitarlo con un itinerario organizzato.

  • CambogiaViaggio in Cambogia, le tappe imperdibili

    La Cambogia è famosa principalmente per la vastissima zona archeologica dei grandi templi millenari. Un breve elenco dei più affascinanti.

Contents.media