Copenaghen: una città a misura di bambino

Copenaghen è la capitale perfetta da visitare con i bambini. C’è un’aria fiabesca, tanti parchi divertimenti, uno zoo e la fabbrica delle caramelle

Chi l’ha detto che con i bambini si debba smettere di viaggiare, perchè tutto è più complicato o pericoloso? Questo sicuramente non vale per la Danimarca e in particolare per Copenaghen. Una vera città da fiaba, magica e colorata, dove i bambini durante la visita possono stare al sicuro e tranquilli.

Non è un caso che Andersen, uno dei maggiori scrittori di fiabe, dalla “Sirenetta” all'”Acciarino magico”, si sia ispirato a questa città. Il periodo migliore per visitare la capitale è quello che va dalla primavera all’estate, quando il clima è più mite e i bambini, ma anche gli adulti, possono godersi al meglio la visita. In questo periodo la città si riempie di colori, si può andare in bicicletta per i grandi viali alberati, allo zoo e ai parchi divertimento.

Ma anche visitare dei castelli fiabeschi e fare un salto alla statua della Sirenetta. c484db69be1fc3a3578d544ffc98eaa2

Copenaghen: la capitale perfetta per i bambini

Per far innamorare subito i bambini di Copenaghen si consiglia di portarli a salutare la statua della Sirenetta.

Non è molto vicina dalla città, ma si può raggiungere con il battello. Una gita perfetta per i bambini, che rimarranno incantati alla vista delle tante case colorate affacciate sul fiume, dalle forme più bizzarre e particolari. In più tutti i battelli sono riscaldati, quindi anche in caso di mal tempo non c’è nessun problema. L’altra soluzione per raggiungere la statua è quella di percorrere a piedi la Langelinie. All’inizio la protagonista della fiaba rimarrà nascosta alla vista a causa delle sue piccole dimensioni, ma non si potrà non trovarla e riconoscerla, perchè sarà circondata da una marea di turisti. Per restare sempre in tema da fiaba, subito dopo si possono portare a visitare il Castello reale di Amalienborg, residenza ufficiale della regina. Meglio se durante il cambio della guardia reale, perchè i soldati vestiti di rosso e i cappelli neri gli ricorderanno i soldatini giocattolo presenti in tutte le vetrine. 83c02a583d2787e9a46b54c25126914e

La capitale da fiaba: Copenaghen

I Tivoli Gardens sono un’altra meta perfetta di Copenaghen per chi viaggia con i bambini. All’interno del parco c’è infatti un Luna Park, uno dei più belli al mondo. Qui i bambini possono salire nella ruota panoramica o nelle mongolfiere volanti. Ma ci sono anche montagne russe, torri panoramiche e spettacoli dal vivo. Non possono mancare le bancarelle di zucchero filato e di caramelle, un vero paradiso per i bambini. Restando sempre in tema di cibo e di dolciumi, non si può non fare un salto alla fabbrica di caramelle di Somods Bolcher. All’entrata già si respira l’odore dolce e invitante delle praline, mentre all’interno si può visitare la fabbrica e assistere alla creazione delle caramelle. Ci sono anche banconi di legno con sopra appoggiati vasi di vetro con all’interno dolciumi di ogni forma e colore. Se la pioggia dovesse imbattersi su Copenaghen, però, niente paura. Ci sono tante attività da fare con i bambini al chiuso. Una di queste è recarsi all’Experimentarium City, il museo della scienza, dove provare circa 300 postazioni interattive. Dove i bambini possono imparare giocando, sfruttando i cinque sensi insieme ai genitori, creando anche delle bellissime sfide in famiglia. 4abe223b7e5bb6417b47ea25e3931dc8

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La “Vera Pizza Napoletana”: luoghi imperdibili dove mangiarla a Napoli

Roma: cosa vedere in 3 giorni?

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • Wizzair voli economici da ItaliaWizzair voli economici da Italia: tutte le tratte

    Wizzair: voli economici dall’Italia, le tratte e le offerte del momento.

  • Loading...
  • nuova zelanda vulcanoWhakaari: il vulcano marittimo della Nuova Zelanda

    Whakaari: il vulcano più attivo della Nuova Zelanda.

  • viaggi premio aziendaliWelfare aziendale, i viaggi premio come benefit per i dipendenti

    Viaggi premio aziendali: come incentivare i dipendenti e fare team building originale.

  • Weekend a ParigiWeekend a Parigi: una perfetta fuga invernale

    Fuggite dalla quotidianità e partite per una fuga da sogno!

Contents.media