Notizie.it logo

Cosa fare a Firenze da soli

Cosa fare a Firenze da soli

Siete soli a Firenze? Niente panico, perchè Firenze è una città che si può gustare anche così.

Innanzi tutto è consigliabile una capatina a Piazzale Michelangelo, raggiungibile con l’autobus. Un panorama mozzafiato sulla città. Un ottimo luogo dove rilassarsi anche se spesso è affollato dai turisti. Meglio andarci al tramonto, sia per i colori del cielo e il contrasto con le abitazioni, che per la maggiore tranquillità.

Da vedere il Duomo e il battistero, assieme a Palazzo Vecchio e gli Uffizi. Ma se avete voglia semplicemente di una passeggiata, allora Ponte Vecchio è l’ideale. Negozi, artisti di strada e molta folla. Non è raro vedere anche qualche regata lungo l’Arno.

A proposito dell’Arno. Una camminata lungo il fiume è da fare, passando ponte dopo ponte e gustarsi la vera vita fiorentina, lontano dai luoghi più trafficati dai turisti.

Sempre per evitare gli ingorghi dei visitatori, un consiglio è quello di infilarsi nelle viuzze intorno a Piazza della Repubblica.

Non sono poche le botteghe e i negozietti in cui fermarsi per fare un pò di shopping. I prezzi non sono proprio abbordabili, ma vale davvero la pena.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche