Notizie.it logo

Cosa vedere a Perugia in 1 giorno, la nostra guida

perugia cosa vedere in un giorno

Perugia, un mix di arte e storia..

Perugia, perla dell’Umbria, dal passato importante che conserva ancora oggi gioielli storici ed artistici di rara bellezza, apre le sue porte e mostra il suo fascino, senza riserve, a chiunque la scelga come meta. Se non l’hai ancora visitata, vale davvero la pena di farlo. In più, per te, ho anche una notizia grandiosa: Perugia può essere visitata anche in un giorno. Sicuramente vorrai tornare, dopo aver seguito l’itinerario che ho preparato per te, ma intanto allaccia le cinture e pregusta il viaggio!

Cosa vedere a Perugia in 1 giorno

Piazze e monumenti

Come non partire dal simbolo di Perugia, piazza IV Novembre, icona di tutte le guide turistiche nazionali e internazionali dedicate a questa splendida città? Al centro della piazza si trova la famosa fontana di forma circolare, la Fontana Maggiore.

Qui un selfie è d’obbligo! Giusto alle spalle della piazza, si può ammirare il Palazzo dei Priori, il quale, oltre ad ospitare la sede del Comune di Perugia, è sede della celebre Galleria nazionale dell’Umbria, gelosa custode di una delle raccolte più prestigiose di arte in Italia.

Le opere qui esposte portano i nomi di artisti quali: Duccio di Boninsegna, Pinturicchio, Piero della Francesca, Gian Lorenzo Bernini e molti altri.

Farci un salto sarà una meravigliosa cura per gli occhi e l’anima

La scalinata e il Pozzo Etrusco

Poco distante dalla piazza IV Novembre, si trova uno dei punti panoramici più suggestivi di Perugia che permette di assaporarne appieno l’atmosfera medievale della città: le scale che dall’Arco di Via Appia portano fino all’Acquedotto medievale della città.

L’Acquedotto, concepito per rifornire d’acqua della Fontana Maggiore si raggiunge partendo da via Maestà delle Volte, a lato della piazza, passando da Piazza Cavallotti. Ovviamente anche qui non potrai fare a meno di scattare una foto.

Risalendo dall’Acquedotto, per ritornare indietro verso la piazza principale, devi assolutamente fare una sosta lì vicino in Piazza Francesco Morlacchi, dove si trova l’omonimo teatro.

Dopo aver visitato il teatro, che ospita ancora oggi numerosi eventi culturali e spettacoli, prendi Via Baldeschi, quindi gira a destra in Via delle Cantine e poi sempre a destra, fino ad arrivare in Piazza Danti.

Qui troverai il Pozzo Etrusco, un vero e proprio capolavoro di ingegneria idraulica etrusca, al quale si ha accesso dai sotterranei di Palazzo Sorbello.

Rocca Paolina e i Giardini Carducci

Da Piazza Danti, risalendo verso la piazza principale non puoi non fare una bella passeggiata lungo Corso Vannucci, il cuore della movida e dello shopping cittadino.

Qui, numerosi bar e ristoranti con tavolini all’aperto che si estendono lungo tutta la via, ti delizieranno con le loro specialità.

Percorrendo tutto il corso, si arriva fino a Piazza Italia, al centro della quale si trova la statua dedicata a Vittorio Emanuele II. Dalla piazza si accede alla Rocca Paolina, simbolo del potere della chiesa romana. Si tratta di una vera e propria fortezza, oggi sede di mercatini, esposizioni e delle scale mobili che scendono fino a Piazza Partigiani (Bus terminal).

Tornando indietro dalla Rocca, di nuovo verso il corso, la conclusione ideale di questa giornata a Perugia è una bella visita ai Giardini Carducci, punto panoramico che gode di una vista privilegiata sulla città, con una bella foto fatta al tramonto.

Ora sì che sarai pronto per un ottimo aperitivo e per una fantastica serata!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche