Cosa vedere in Scozia in inverno: le tre città da non perdere

Anche d'inverno la Scozia è magnifica, nonostante le temperature scendano parecchio e le piogge siano frequenti. Allora ecco una guida su cosa vedere.

La Scozia si trova nella parte settentrionale della Gran Bretagna, ed è un posto magico, particolarmente suggestivo: i suoi paesaggi sono spesso immersi nella nebbia, che la rende misteriosa, i suoi castelli riportano alla mente tempi antichi e lontani.

Cosa vedere in Scozia in inverno

Anche d’inverno la Scozia è magnifica, nonostante le temperature scendano parecchio e le piogge siano frequenti. Allora ecco una guida su cosa vedere e su cosa non perdere assolutamente!

Edinburgo

Si tratta della capitale scozzese, quindi è una delle mete più gettonate in Scozia, soprattutto perchè visitandolo è possibile entrare nello spirito e nella cultura del posto.

Potete iniziare la visita della città da Royal Mile, dove su caratteristiche stradine di ciottoli si affacciano suggestivi palazzi vittoriani, chiassosi pub tradizionali in cui sorseggiare una birra o gustare un haggis e negozi che vendono il tartan, la tipica stoffa scozzese a quadri.

Glasgow

George Square è sia il cuore di Glasgow che la piazza principale della città.

Situata nel centro della città, questa piazza pedonale prende il nome dal Re George III. Qui, potrete ammirare delle bellissime statue di personaggi storici, godervi un caffè, passeggiare o semplicemente riposarvi un una panchina o sul prato.

Anche la Cattedrale è imperdibile: situata su una collina nel quartiere dell’East End, è il monumento più famoso della città.

Chiamata anche Cattedrale di San Mungo o High Kirk di Glasgow, questa grande cattedrale gotica costruita durante il XII e il XIII secolo vi impressionerà sicuramente.

Aberdeen

Conosciuta in tutta la Scozia come la ‘città di granito’, Aberdeen è stata edificata in gran parte con la pietra grigio-argento estratta dalla Rubislaw Quarry, ormai abbandonata, ma che un tempo era considerata la cava artificiale più grande d’Europa.

E’ un materiale che le conferisce unicità, perchè quando il sole batte sul granito grigio, gli edifici sembrano quasi fatti perla brillante, mentre quando arrivano le nubi non si riesce a distinguere il cielo dalle strutture.

Scritto da Federica Maldari
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La location del film “Tutti tranne te”: dove si trovano le riprese?

California: cosa vedere in 13 giorni, la guida

Leggi anche
Contentsads.com