Cosa vedere a Seattle: l’itinerario di due giorni

Un itinerario perfetto per visitare la città di Seattle, nello stato di Washington, in soli due giorni: una lista per non perdersi nulla.

Seattle è un’eccitante città urbana circondata da acqua e montagne. Seattle è una città straordinaria per le avventure urbane. Inoltre, ci sono ristoranti di classe mondiale, raffinati hotel boutique e un sacco di cose uniche da esplorare. La città è facile da esplorare a piedi o in auto, dato che la guida e il parcheggio sono un po’ difficili in molti posti.

Il suo clima è temperato, la città è circondata da montagne e un sacco di alberi nella città più grande dello stato di Washington. Seattle è una città che trabocca di innovazione ma mantiene gran parte della città piena di spazi verdi.

Cosa vedere a Seattle in due giorni: il Seattle Space Needle

Non puoi visitare Seattle e non visitare lo Space Needle. Lo Space Needle è un’icona dello skyline di Seattle. Costruito per l’esposizione mondiale del 1962, è una torre di osservazione di 605 piedi a cui si accede tramite un ascensore di 41 secondi.

Lo Space Needle ha un ponte di osservazione e un ristorante rotante. Lo skyline del centro di Seattle, così come le montagne Olympic e Cascade, Mount Baker, Mount Rainier, Elliott Bay e le isole circostanti sono visibili dalla cima del Needle. Se tutto questo non è abbastanza, e non hai paura delle altezze, lo Space Needle ha anche un pavimento girevole in vetro che ti dà una vista a 360 gradi della città.

Cosa vedere a Seattle in due giorni: l’Acquario di Seattle

Ti sei mai chiesto com’è la vita sotto le onde dell’Oceano Pacifico? A Seattle, puoi fare proprio questo, vedere cosa succede sott’acqua al Seattle Aquarium. In pratica, puoi dare uno sguardo da vicino alla vita marina che si trova nel Puget Sound, compresi uccelli e foche.

E se non hai paura di bagnarti le mani, allora la mostra Life on The Edge farà al caso tuo. In questa mostra, si arriva a toccare molte creature affascinanti che vivono nelle piscine di marea della costa esterna dello Stato di Washington e del mare interno di Puget Sound. Ci sono dei docenti o naturalisti, come li chiamano, disponibili per aiutare e spiegare tutto. Il naturalista vi aiuterà a identificare gli animali in mostra, a rispondere alle domande e a fornire informazioni sulla vita nel Puget Sound.

Alla mostra Window on Washington Waters, un’esposizione di 120.000 galloni piena di più di 800 pesci e invertebrati nativi delle acque locali del nord-ovest del Pacifico, potrai vedere la vita marina come mai prima d’ora.

Cosa vedere a Seattle in due giorni: il giardino e il vetro Chihuly

Dale Chihuly è un artista innovativo e appassionato e puoi immergerti nel suo lavoro al Chihuly Garden and Glass. Dale Chihuly è un soffiatore di vetro. Fondamentalmente, la soffiatura del vetro è una tecnica di formazione del vetro che consiste nel gonfiare il vetro fuso in una bolla con l’aiuto di un cannello. Inoltre, al Chihuly Garden and Glass, puoi esplorare la collezione completa delle significative serie di opere di Chihuly nelle otto gallerie e tre pareti.

C’è anche un giardino pieno di alberi e fiori che fornisce lo scenario per l’arte di Chihuly per diventare un tutt’uno con la natura insieme a una dimostrazione di soffiatura del vetro.

Cosa vedere a Seattle in due giorni: visita il Museo della Cultura Pop

Dopo aver visitato il Chihuly Garden and Glass, passeggia fino al Museum of Pop Culture o MoPOP come lo chiamano a Seattle. Il MoPOP si concentra sulla cultura pop contemporanea con una forte enfasi sulla musica. La maggior parte delle cose da fare a Seattle sono interattive. Come il Seattle Aquarium, il MoPop ti incoraggia a farti coinvolgere. Per esempio, il museo ha una mostra Sound Lab dove si può provare qualsiasi strumento musicale. E le stanze sono insonorizzate nel caso in cui tuo marito non pensi che tu stia creando musica!

Il museo ha molte mostre. Includono fantascienza, film horror e fantasy. Le mostre hanno riportato alla mente non solo i ricordi attuali ma anche quelli della nostra infanzia.

Cosa vedere a Seattle in due giorni: esplorare Pioneer Square

Se ami le città e i centri storici, devi visitare Pioneer Square. Questa affascinante zona è caratterizzata da strade acciottolate e da un’architettura centenaria. Nel 1852, così come oggi, Pioneer Square è il cuore di Seattle. Oggi quelli che una volta erano edifici in legno della corsa all’oro sono imponenti edifici in stile romanico. Certamente, questo cambiamento non è una novità; ha avuto luogo alla fine del 1800.

Piena di alberi, Pioneer Square, ospita ristoranti, caffè, negozi di libri, bar e gallerie d’arte. Camminare in questa bella zona è una delizia. È anche un ottimo posto per osservare la gente.

Pioneer Square è il perfetto equilibrio tra vecchio e nuovo. Camminando per la zona, si può immaginare la storia che ha avuto luogo su queste strade storiche.

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Portland: cose fantastiche e divertenti da fare

Aquisgrana: cosa vedere in una mattina

Leggi anche
  • napa-valley-4280579_1280Week-end a Napa Valley: le migliori degustazioni di vino

    Napa Valley, in California, rappresenta un vero e proprio paradiso per gli amanti del vino: alcune delle degustazioni imperdibili per un week-end.

  • transport-2606368_1280Viaggio Vancouver-Calgary: i luoghi da visitare

    Le 14 tappe da considerare per un perfetto viaggio in auto partendo da Vancouver con destinazione Calgary: cosa vedere

  • yellowstone-953835_1280Viaggio nel Montana: cose imperdibili e divertenti da fare

    Il Montana nell’immaginario comune è sinonimo di cowboy e distese rocciose: ecco un elenco di tutto ciò che c’è da vedere durante un viaggio.

  • Loading...
  • californiaViaggio in California, gli itinerari on the road

    Andiamo alla scoperta dello stato della California, meta ideale per le vacanze d’agosto ma non solo. Conosciamola meglio.

  • californiaViaggio in California, cosa portare in valigia

    La California può essere una meta perfetta per le nostre vacanze. Ma cosa portare in viaggio e come vestirsi? Scopriamolo.

Contents.media