Cose insolite da fare a Dublino: divertimento e spensieratezza

Che ne dici di provare una nuotata nel mare d'Irlanda o fare una visita a un museo di radio d'epoca?

Esistono innumerevoli cose insolite da fare a Dublino, e sono estremamente divertenti e interessanti. Certo, la città non manca di attrazioni, ma i visitatori più accorti vogliono fare esperienze che vadano oltre le classiche trappole per turisti. Allora, che ne dici di una lettura di James Joyce, una nuotata nel Mare d’Irlanda o una visita a un museo di radio d’epoca in una torre Martello? Il periodo di marzo è ottimo per provare diverse attività.

Assistere a una lettura di ‘Ulisse’ alla farmacia Joyceanica di Dublino

Sweny’s è aperto in Lincoln Place dal 1847, originariamente come farmacia ma oggi come punto di riferimento letterario no-profit e luogo di culto per i fan di uno degli scrittori più celebri di Dublino, James Joyce. L’interno del negozio è stato conservato quasi esattamente come era quando Joyce era vivo, anche se ora è pieno di libri invece di medicine e articoli da toilette.

Tuttavia, vende ancora le saponette al limone che Leopold Bloom, il protagonista dell’Ulisse di Joyce (1922), compra qui nel romanzo. Fai un salto per comprare un souvenir letterario o per assistere alle letture gratuite dell’Ulisse.

Sapevi che a Dublino è presente anche il set de Il Trono di Spade?

Avvistamento di cervi a Phoenix Park

Inizialmente istituito come parco di caccia reale nel 1662, il Phoenix Park di Dublino ha ancora una famiglia residente di circa 600 daini selvatici, che discendono direttamente dal branco originale del XVII secolo.

Dato che la loro casa è il più grande parco recintato di una capitale europea, che copre più di 700 ettari, trovare i cervi può essere difficile. Tuttavia, i maschi tendono a riunirsi sul lato est del parco e le femmine su quello ovest. Durante la stagione degli amori (ottobre), si può anche vedere qualche cervo che chiude le corna. In questo periodo puoi anche approfittarne per provare altre attività.

Visita una biblioteca infestata

La prima biblioteca pubblica d’Irlanda fu fondata nel 1707 da Narciso Marsh, che all’epoca era l’arcivescovo di Dublino. La Marsh’s Library a St Patrick’s Close è rimasta praticamente invariata, fino alla posizione della maggior parte dei libri. Secondo la tradizione locale, anche l’arcivescovo non si è spostato: si dice che infesti i corridoi di notte. Questo paradiso per gli amanti dei libri vale una visita solo per la storia. Sono disponibili visite guidate incluse nel prezzo d’ingresso di 5 euro.

Immergiti nel Mare d’Irlanda al Forty Foot

Fino al 1974, solo agli uomini era permesso nuotare al Forty Foot – un promontorio in un’insenatura di acque profonde a Sandycove che si ritiene abbia circa 250 anni. Un gruppo di donne che protestavano si ribellò a questa segregazione e si tuffò nelle acque. Dal loro atto di sfida, i dublinesi di tutti i sessi sono stati liberi di godersi questo posto. Il New York Times l’ha nominato uno dei migliori posti al mondo per nuotare, e i clienti abituali si tuffano tutto l’anno, anche il giorno di Natale.

le cose insolite da fare a Dublino

Fai un tour segreto delle strade di Dublino Liberties

Molte aziende offrono tour a piedi di Dublino, ma poche offrono un contributo alla città come fa Secret Street Tours. Fondata da un laureato del Trinity College di Dublino, questa no-profit impiega dei senzatetto come guide. Il tour di 90 minuti dello storico quartiere di Liberties – che ospita punti di riferimento come la St Patrick’s Cathedral – è guidato da Derek, un uomo che vive in quel quartiere da quando è nato. Oltre ad aiutare direttamente i senzatetto di Dublino (la maggior parte della quota di €15/£13,60 va alle guide), potrai vederne una parte attraverso gli occhi di un residente da sempre.

Goditi un concerto alla Dublin Unitarian Church

La Dublin Unitarian Church su St Stephen’s Green ha una lunga storia. Fu costruita più di 150 anni fa con il denaro lasciato in eredità da Thomas Wilson, un membro della congregazione il cui padre era l’aiutante di campo di George Washington nella guerra d’indipendenza americana. Altri ex membri includono il rivoluzionario irlandese Robert Emmet e John Jameson, fondatore dell’eminente distilleria. I visitatori di questa chiesa potrebbero essere sorpresi di scoprire che non ospita solo funzioni religiose. Infatti, apre anche le sue porte per concerti regolari, accogliendo i musicisti per sfruttare l’eccezionale acustica. Hozier, Dermot Kennedy e Markéta Irglová degli Swell Season hanno suonato qui in passato.

le migliori cose insolite da fare a Dublino

Altre cose insolite da fare a Dublino

  • Esplora un museo della radio d’epoca all’interno di una torre Martello
  • Prova un cono gelato di pane marrone da Murphys
  • Fai wakeboard nei Docklands di Dublino
  • Fai un tour pubblico della Gran Loggia di una misteriosa confraternita internazionale
  • Sperimenta com’era la vita su una nave della carestia
  • Visita le cripte della St Michan’s Church
  • Pranza con l’Hungry Tree al King’s Inns Park
  • Vai in kayak con le foche a Dalkey
  • Fai un salto al confine di Wicklow per imparare a salvare il pianeta
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori musei da visitare a Milano: storia e cultura

I più bei parchi e spazi verdi di Berlino: natura e relax

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • Wizzair voli economici da ItaliaWizzair voli economici da Italia: tutte le tratte

    Wizzair: voli economici dall’Italia, le tratte e le offerte del momento.

  • Loading...
  • nuova zelanda vulcanoWhakaari: il vulcano marittimo della Nuova Zelanda

    Whakaari: il vulcano più attivo della Nuova Zelanda.

  • viaggi premio aziendaliWelfare aziendale, i viaggi premio come benefit per i dipendenti

    Viaggi premio aziendali: come incentivare i dipendenti e fare team building originale.

  • Weekend a ParigiWeekend a Parigi: una perfetta fuga invernale

    Fuggite dalla quotidianità e partite per una fuga da sogno!

Contents.media