I migliori musei da visitare a Milano: storia e cultura

Milano non ha solo grandi gallerie d'arte; è anche sede di una serie di musei di interesse speciale. Ecco quali vedere!

I migliori musei da visitare a Milano sono un tripudio di storia e cultura. Un luogo culturale con molte cose da vedere, Milano non ha solo grandi gallerie d’arte; è anche sede di una serie di musei di interesse speciale.

Puoi imparare come l’Italia è diventata una nazione, immergerti nel mondo della scienza di Leonardo da Vinci o ammirare il genio creativo dello stilista Giorgio Armani. Un ulteriore vantaggio è che i prezzi dei biglietti sono molto ragionevoli, soprattutto se si acquista la Tourist Museum Card della città, che permette di visitare tutti i musei civici per un periodo di tre giorni a un prezzo economico.

Armani/Silos

Nel quartiere alla moda di Zona Tortona, nel sud-ovest della città, si trova questo museo dedicato a Giorgio Armani, il celebre stilista italiano.

Armani fondò la sua azienda nel 1975 e salì alla ribalta negli anni ’80 con la sua linea di abiti di potere, e il suo marchio eponimo rimane uno dei più noti sul mercato globale della moda. Raggruppata tematicamente su quattro piani, la mostra permanente al Silos evidenzia i punti di ispirazione che hanno influenzato l’approccio creativo di Armani nel corso della sua carriera.

Museo del Risorgimento

Situato in una grande casa di città nel cuore del centro storico di Milano, questo piccolo museo specializzato si concentra sulla nascita dell’Italia come nazione, indicata come Unità d’Italia, o Risorgimento.

La collezione permanente, che comprende stampe, dipinti, sculture, armi e diversi cimeli, traccia i principali eventi tra la prima campagna di Napoleone Bonaparte nel territorio italiano (1796) e l’annessione di Roma al Regno d’Italia (1870).

Castello Sforzesco

Dopo il Duomo, il Castello Sforzesco è il prossimo grande simbolo di Milano, ed è uno dei luoghi migliori per conoscere la storia medievale e moderna della città – il castello fu testimone del dominio spagnolo, asburgico e napoleonico. L’imponente fortezza fu costruita da Francesco Sforza (il primo duca di Milano) nel XV secolo, ma subì diverse modifiche nei decenni successivi. Vale la pena di dedicare molto tempo alla visita del castello, perché comprende diversi musei e gallerie. Sono presenti anche musei di mobili e sculture in legno, archeologia e strumenti musicali.

MUDEC

Una nuova aggiunta alla scena museale milanese, il MUDEC – il Museo delle Culture – ha aperto in città nel 2015. Progettato dall’architetto David Chipperfield, che ha trasformato un edificio industriale sul sito dell’ex fabbrica Ansaldo Energia in Zona Tortona, il MUDEC è visivamente impressionante. Mette in scena mostre storiche e culturali più ampie su temi come l’Antico Egitto o la storia dell’immigrazione cinese a Milano.

migliori musei da visitare a milano

Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci

Il più grande museo italiano dedicato alla scienza e alla tecnologia è chiamato così in omaggio all’impareggiabile artista, ingegnere e scienziato Leonardo da Vinci. È ospitato in un vasto e bellissimo monastero del XVI secolo nel quartiere di Sant’Ambrogio. A partire dal periodo rinascimentale, il museo traccia i macro e micro progressi globali nella scienza e nella tecnologia. Insomma, è sicuramente tra i migliori musei da visitare a Milano.

Villa Necchi Campiglio

La Villa Necchi Campiglio di Milano è un must per chiunque sia interessato all’architettura o all’interior design. Si tratta di un capolavoro tra le due guerre che fu progettato nei primi anni ’30 dall’architetto Piero Portaluppi. La villa fu costruita per le sorelle Nedda e Gigina Necchi e Angelo Campiglio, il marito di Gigina. Oggi, i visitatori possono godere dei suoi bellissimi arredi Art Deco e di una collezione d’arte che spazia dal XVIII al XX secolo.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Attrazioni da non perdere a Los Angeles: ecco quali sono

Cose insolite da fare a Dublino: divertimento e spensieratezza

Leggi anche
  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Weekend vendemmia FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • Loading...
  • vacanza in salentoVivere appieno la propria vacanza in Salento

    Il Salento vanta una ricchezza impareggiabile di spiagge bellissime, ma anche di patrimoni culturali, di buona cucina e tradizione.

  • RomaVisitare Roma in una giornata: cosa vedere assolutamente

    Roma in 24 ore: ecco cosa non si deve assolutamente perdere anche se si hanno solo poche ore a disposizione nell’incantevole capitale italiana.

  • Visitare FirenzeVisitare Firenze in un giorno

    Viaggiare a Firenze: un breve itinerario che illustra le principali e le più belle tappe da percorrere e da scoprire nel capoluogo toscano, considerata una delle più belle città di Italia e del mondo.

Contents.media