Cristo Rei, Lisbona: storia e informazioni

Tutte le informazioni che servono per conoscere la storia del Cristo Rei di Lisbona.

Il Santuario di Cristo Rei è un luogo estremamente interessante da visitare durante un viaggio a Lisbona, grazie alla sua storia e il suo alto valore artistico.

Cristo Rei, Lisbona: la storia

Una delle principali attrattive da visitare a Lisbona è il magnifico Santuario di Cristo Rei.

Si tratta di un magnifico complesso di edifici che ogni anno sono oggetto di pellegrinaggi da ogni angolo del mondo. La storia del santuario risale al 1937, anno in cui i vescovi del Portogallo diedero la loro approvazione per la costruzione di un nuovo luogo di culto. Il progetto del monumento esisteva per volontà dell’allora patriarca cardinale di Lisbona. Don Miguel Goncalves Carejeira desiderava vedere anche nella sua terra una colossale statua simile a quella del Cristo Redentore di Rio de Janeiro.

La campagna volta alla raccolta dei fondi necessari per la costruzione del santuario ebbe luogo nel 1946, dopo la fine del secondo conflitto mondiale. L’inaugurazione del Cristo Rei avvenne il 17 maggio 1959 e la statua è tuttora un simbolo molto importante per la città di Lisbona.

lisbon-1

La visita del Santuario

Durante la visita del Santuario si possono percorrere le 14 stazioni della Croce, che intervallano la strada che arriva presso l’imponente statua. Il monumento del Cristo Rei raggiunge un’altezza di 28 metri e guardarla dal basso fa un effetto decisamente suggestivo. Durante il percorso è gradito il silenzio, che si sposa perfettamente con l’atmosfera spirituale del santuario. Per salire sulla statua si può optare per l’utilizzo dell’ascensore, che simboleggia la vocazione celeste.

Dall’alto si può godere di una spettacolare visuale sulla città di Lisbona. Il panorama comprende il famosissimo Ponte 25 Aprile e i più bei quartieri storici della città. La visuale è talmente ampia che riesce ad abbracciare persino zone esterne al perimetro del centro abitato. La splendida vista comprende la baia di Seixal e le montagne della Serra de Arrabida.

Come arrivare al Cristo Rei

Per raggiungere il Santuario di Cristo Rei bisogna recarsi nella municipalità dell’Almada, presso Lisbona. Si tratta della zona che si trova nella riva opposta del fiume rispetto ai quartieri più noti della città. Se ci si muove in auto il percorso prevede l’attraversamento del famoso Ponte 25 Aprile. Una seconda opzione prevede l’utilizzo del traghetto che conduce presso Cacilhas da Cais do Sodré. Una volta arrivati basta prendere un pullman, con il quale arrivare esattamente davanti al santuario. Il percorso permette di ammirare alcuni dei quartieri più belli del luogo e di ammirare la splendida città di Lisbona.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Baia dei Saraceni di Varigotti: la spiaggia

Lago di Levico: dove andare per godersi la spiaggia libera

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.