Notizie.it logo

Documenti necessari per Madagascar

Il Madagascar galleggia al largo della costa del Mozambico, nelle acque turchesi dell’Oceano Indiano, ed è sede della flora più strana e meravigliosa dell’intero pianeta. Se vai in Madagascar, ecco quali sono i documenti necessari.

È possibile ottenere un visto turistico di 30 giorni gratuitamente in aeroporto al momento dell’arrivo. Assicurarsi che il timbro di ingresso sia registrato nel vostro passaporto. Non c’è Ambasciata del Madagascar a Londra. Per ulteriori informazioni sui requisiti di ingresso, o se si vuole ottenere un visto prima del viaggio, contattare l’Ambasciata del Madagascar a Bruxelles, che offre un servizio di visto (telefono +32 (0) 2 770 17 26).

Assicurarsi che il visto sia valido per il periodo e lo scopo del vostro viaggio. Prolungare il soggiorno oltre può portare alla detenzione e la deportazione.

Validità del passaporto

Il passaporto deve essere valido per un periodo minimo di 6 mesi dalla data di entrata in Madagascar.

Le autorità del Madagascar hanno confermato che accetteranno passaporti britannici di 12 mesi da parte di British Ambasciate e Consolati sotto misure aggiuntive messe in atto a metà del 2014.

Per entrare in Madagascar, un passaporto valido per sei mesi dopo la data di entrata è richiesto da tutti i cittadini.

Visti:
Visti per Madagascar sono richiesti da tutti i cittadini.
Nota Visa:
È possibile ottenere un visto valido per 30 giorni all’arrivo in Madagascar.

Per soggiorni più di un mese, è necessario richiedere un visto dall’ambasciata malgascia più vicino.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche