Notizie.it logo

Dove fare shopping a Venezia: i negozi da non perdere

shopping a venezia

Una delizia per gli occhi e per lo spirito: fare shopping a Venezia significa tuffarsi nella storia e nella bellezza di questa città

Venezia, famosa e invidiata in tutto il mondo per i suoi canali, per le sue splendide gondole e per l’atmosfera rilassante e romantica.

I negozi imperdibili

Passando tra vicoli e attraversando ponti, Venezia diventa la città dove lo shopping si vive tra negozi e botteghe storiche. Proponiamo una guida per non perdervi il meglio dei calli veneziani.

Ca-Macana

Che viaggio a Venezia sarebbe senza una maschera di carnevale come souvenir? Testimonianza della vera arte artigiana che si tramanda nel tempo. Questo laboratorio rappresenta un vero e proprio mostro sacro delle maschere veneziane. Si trova tra Campo Santa Margherita e Accademia. La costumista del film Eyes Wide Shut diretto da Stanley Kubrik ha commissionato le maschere per gli attori proprio in questa bottega.

Libreria Acqua Alta

In Calle Longa Santa Maria Formosa esiste un luogo in cui perdersi non è mai stato così bello. Libri su libri, atmosfere magiche e gatti sornioni: è la Libreria Acqua Alta. La maggior parte vede Venezia tra i protagonisti.

Si possono trovare tantissimi tipi di libri, dai più recenti ad antichissimi e pregiati.

acqua alta

Piedaterre

Con il grande ritorno delle furlane, o friulane, uno dei grandi simboli di Venezia, non possiamo che celebrare a gran voce a tutto il mondo della moda la bottega in cui acquistare il modello più autentico di tutta Venezia. Non sono originarie di Venezia, però: pare, infatti, che arrivarono nel primo dopoguerra, portate da una famiglia di friulani che aprirono un negozio al Ponte di Rialto. Furono poi i gondolieri ad adottarle per primi perché, oltre a essere comode, garantiscono una perfetta stabilità. Nella bottega di Piedaterre si lavora ogni giorno ricercando tessuti, palette e progetti sempre nuovi per fare delle scarpe più antiche al mondo, una versione attuale, ma sempre legata alla tradizione.

friulane

Atmosfera Veneziana

Palando di Venezia ci si sente in dovere di citare il vetro di murano. Creazioni famose in tutto il mondo che hanno sancito la nascita del mito veneziano. Un negozio specializzato nella produzione di gioielli di vetro che merita di essere almeno visitato è Atmosfera Veneziana.

Modisteria

In Campo San Salvador, vicino a Rialto e Campo San Bortolomio, si trova la Modisteria di Giuliana Longo, che, dal 1901 è l’unica produttrice di tutti i cappelli dei gondolieri di Venezia. Con grande passione e anni di ricerca, Giuliana si dedica alla manifattura di cappelli di tutti i generi, dal più classico in paglia intrecciata abbellito con un nastro rosso, al ‘bareto’ fino agli stili più eccentrici. Il vero oggetto del desiderio è il mitico Panama, icona di stile senza tempo, dichiarato patrimonio dell’Umanità Unesco nel 2012 e amato da alcuni degli uomini più potenti del pianeta, da Napoleone a Paul Newman.

Tessitura Luigi Bevilacqua

Una delle manifatture più antiche di Venezia, che lavora ancora oggi con telai originali in legno del ‘700, i suoi preziosi tessuti sono richiesti, oltre che dai palazzi e dalle regge più famosi al mondo anche dalle maggiori maison del lusso per i loro capi più esclusivi.

Da questi poi, la stessa Tessitura crea a mano delle bellissime minibag, prodotte con raffinati broccatelli e velluti e con la qualità e le tecniche che li contraddistingue dal settecento.

Tessitura luigi bevilacqua

© Riproduzione riservata
Leggi anche