FAI autunno 2020, Lombardia: luoghi ed eventi

Tutte le informazioni che servono per partecipare alle giornate FAI dell'autunno 2020 in Lombardia.

Durante l’autunno del 2020 anche in Lombardia torna l’appuntamento con le giornate organizzate dal FAI, durante le quali sarà possibile visitare le splendide attrattive della regione collegate con il Fondo Ambiente Italiano.

FAI autunno 2020, Lombardia

Le giornate FAI rappresentano importanti eventi all’interno del contesto culturale e ambientale italiano.

Per quanto riguarda la Lombardia, anche durante l’edizione autunnale del 2020 sarà possibile visitare magnifici luoghi d’interesse. I luoghi aperti nelle oltre 50 città della regione nell’ambito delle Giornate FAI d’Autunno 2020 saranno ben 138. Per quanto riguarda le date degli eventi, le prime giornate si terranno durante il sabato 17 e la domenica 18 del mese di ottobre. Le altre due giornate dell’evento FAI saranno sabato 24 e domenica 25 ottobre.

Advertisements

Si tratta di importanti appuntamenti, che permettono di conoscere i più bei posti che si possano visitare all’interno del territorio lombardo.

castello scagliero

Come partecipare alle Giornate FAI

Per partecipare alle Giornate FAI autunnali del 2020 occorre procedere a una donazione libera per l’ingresso presso uno dei luoghi del Fondo Ambiente Italiano.

La donazione minima corrisponde a un contributo simbolico di 3 euro, che serviranno per sostenere il prezioso lavoro del FAI. Per quanto riguarda alcuni luoghi in particolare, l’accesso è riservato ai soli iscritti al FAI. Per iscriversi basta collegarsi al sito internet della fondazione e procedere online. Un’altra modalità permette di effettuare l’iscrizione direttamente in loco, prima di accedere al luogo scelto per la visita. Procedendo attraverso la modalità online, esiste la possibilità di prenotare la propria visita, assicurandosi l’accesso all’evento.

Si tratta di un vantaggio che permette di bypassare la problematica oggettiva dei posti limitati, resa indispensabile per garantire l’osservanza delle misure di sicurezza durante lo svolgimento degli eventi.

Luoghi da visitare

Durante le giornate FAI autunnali sarà possibile visitare moltissimi luoghi all’interno della regione Lombardia. Tra quelli più interessanti da vedere spicca senza dubbio la Villa Necchi Campiglio, che si trova entro il territorio milanese. Inoltre, sempre nel contesto territoriale della città metropolitana di Milano, sarà possibile visitare l’Ippodromo Snai di San Siro.

Per quanto riguarda la provincia di Pavia, uno dei luoghi FAI accessibili durante le giornate previste in autunno è costituito dal complesso della Chiesa e dei Chiostri di San Lanfranco. Presso la città di Mantova si avrà l’imperdibile occasione di accedere al magnifico Castello Scagliero. Saranno inoltre visitabili i Ponti sul Mincio. All’interno del contesto cittadino di Varese, si potrà accedere al Monastero di Torba, collocati nella località di Gornate Olona.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Foro Italico, Roma: storia del complesso architettonico

Ghat di Varanasi, India: mete imperdibili lungo il Gange

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media