“Fantastici 5”, dove è stata girata la fiction? Le location da scoprire

Dove è stata girata la fiction "I fantastici 5"? Scoprite le location

I Fantastici 5 è una delle fiction Mediaset che ha avuto più successo in questi ultimi mesi. Protagonista Raoul Bova, allenatore di quattro velocisti con diverse difficoltà e disabilità. Ma dove è stata girata la serie/film? Scopriamo le location!

I “Fantastici 5”: location dove è stato girato

Riccardo (Raoul Bova), allenatore di 45 anni, vede l’opportunità della sua vita nel preparare i quattro migliori velocisti della NovaLux, trascurando la famiglia. Riccardo ha due figlie, Giorgia e Anna, che sono tornate a vivere con lui dopo la morte della moglie Francesca… ma dove è stata girata la serie Mediaset? Ecco le location!

Lazio e Marche 

La troupe della serie tv con Raoul Bova si è spostata tra il Lazio e le Marche, dove il protagonista Riccardo, Raoul Bova appunto, si trasferisce con le sue figlie, Anna e Giorgia.

In alcune sequenze, intravediamo, invece, alcune zone delle Marche, come Ascoli Piceno e Numana in provincia di Ancona. 

Formia, Lazio

Nel Lazio vediamo Formia più precisamente il Centro di preparazione olimpica di Formia, un’icona per l’atletica italiana, dove campioni olimpici italiani, del passato e del presente, si sono allenati e continuano ad allenarsi. La struttura è immersa nell’oasi naturale al centro della Città di Formia (provincia di Latina), costeggiata dal Mar Tirreno e protetta dai Monti Aurunci. 

Formello

Restando nel Lazio, a Formello sono stati utilizzati gli studi della Lux Vide, che hanno ospitato la ricostruzione di alcuni importanti interni della fiction Mediaset.

Ancona, PalaCasali

Al PalaCasali di Ancona, la più grande struttura stabile per l’atletica al coperto di tutta Italia, sono state girate le scene in cui Raoul Bova porta i ragazzi ad allenarsi prima del grande evento olimpionico. Qui nella realtà si sono allenati tra i più grandi come Gianmarco Tamberi, campione olimpico e campione del mondo del salto in alto.

Toscana, Maremma

Alcune scene sono state girate anche in Toscana, nello specifico hanno attraversato la Maremma, orbitando intorno a Grosseto. Lo stadio Carlo Zecchini è stato trasformato in un set fondamentale per una delle emozionanti competizioni di atletica leggera, arricchendo le riprese con la partecipazione di una giovane campionessa paralimpica, Ambra Sabatini, originaria proprio delle zone del Grossetano.

Scritto da Chiara Sorice

Lascia un commento

Le chiese più belle di Palermo: 5 imperdibili

Cosa vedere in barca a Porto Cesareo: attrazioni imperdibili

Leggi anche
Contentsads.com