Gita a Firenze: cosa vedere con i bambini

Culla della lingua italiana e del Rinascimento, Firenze è una città dalle infinite attrazioni per grandi e piccini. Ecco l'itinerario perfetto per una gita con i bambini.

Firenze è una città dalle mille possibilità che ha davvero tanto da offrire alle centinaia di migliaia di turisti e visitatori che ogni anno decidono di visitarla. Si tratta infatti di una città romantica e suggestiva, ricca di arte, storia e cultura.

A volte può dunque sembrare poco adatta come meta per una gita in famiglia con i bambini appresso, anche a causa della perenne folla. In realtà però le attrazioni e possibilità a prova di bimbi sono davvero molte e decisamente interessanti anche per gli adulti!

Cosa vedere con i bambini a Firenze: Esplorare la città

Giro in carrozza nel centro storico

La prima tappa ideale per un weekend a Firenze con i bambini è sicuramente un bel giro a bordo di una carrozza d’epoca trainata da meravigliosi cavalli.

In questo modo sarà possibile visitare il centro storico fiorentino in un modo tutto nuovo e divertente, accompagnati dallo scalpiccio degli zoccoli sul tipico pavé delle vie fiorentine.

Il tour è prenotabile per qualsiasi momento della giornata e parte solitamente dalla splendida cornice di Piazza della Repubblica. Il cocchiere inoltre si occuperà di illustrare e raccontare le meraviglie del centro, dall’incredibile piazza del Duomo fino ad attraversare il fiume Arno e Piazza Pitti.

Giro in carrozza per Firenze

Ponte Vecchio e giro sull’Arno

Con una passeggiata di pochi minuti da Palazzo Vecchio e dagli Uffizi si raggiunge il meraviglioso Ponte vecchio, uno dei simboli per eccellenza della città di Firenze.

Durante una gita con la famiglia non vi si può dunque rinunciare. Sul ponte è possibile trovare e ammirare tantissime piccole botteghe orafe che sapranno sicuramente attirare l’attenzione e la curiosità anche dei più piccoli. Nel caso in cui questo non fosse sufficiente ad intrattenerli, esiste un modo tutto unico per vivere e ammirare non solo il Ponte Vecchio ma tutta la città.

Chi programma una visita a Firenze con tutta la famiglia non può fare a meno di una divertente gita in barca sull’Arno. In questo modo è infatti possibile vedere la città da un punto di vista differente, osservando i principali palazzi ed edifici storici da una visuale nuovo e decisamente suggestiva.
Il giro sull’Arno avviene su un’antica imbarcazione toscana, simile alla gondola, e percorre solitamente il tratto di fiume tra Ponte Vecchio e Ponte Trinitò, per una durata di circa un’oretta.

Giro in barca sull'Arno - Firenze

Cosa vedere con i bambini a Firenze: Musei e cultura

Percorso tematico agli Uffizi

Una gita a Firenze non è completa senza una visita nelle meravigliose Gallerie degli Uffizi. Una visita al museo però non deve per forza essere ritenuta impossibile o esasperante se si è in compagnia di bambini. Molti musei di Firenze offrono infatti divertenti e interessanti percorsi tematici, perfetti per intrattenere i più piccoli mentre si passeggia tra le opere d’arte più belle al mondo.

In particolare, esperti educatori museali degli Uffizi sapranno coinvolgere i visitatori di tutte le età e a stabilire una connessione tra loro e l’opera d’arte. In alternativa il museo offre pdf scaricabili, che permettono di passeggiare attraverso le collezioni grazie ad un itinerario floreale (per i più piccoli) o una caccia ai mostri (per i più grandicelli).

Gallerie degli Uffizi

Planetario – Fondazione Scienza e Tecnica

Un’alternativa ai musei storici e artistici tradizionali è una visita al Planetario di Firenze. Ammirando le immagini stellari proiettate su tutta la superficie a cupola semisferica del planetario, si potrà vivere infatti un’esperienza coinvolgente e altamente istruttiva. Grazie alla mappa 3D dell’Universo gli spettatori potranno navigare nello spazio, come se fossero su un’astronave, andando a curiosare tra nebulose, galassie e sistemi planetari.

Si tratta quindi di un’esperienza fortemente suggestiva e immersiva sia per i bambini che per i genitori, ottima anche per imparare le principali nozioni di astronomia e astrofisica.

Fondazione Scienza e Tecnica - Planetario Firenze

Cosa vedere con i bambini a Firenze: Parchi per le famiglie

Il Giardino di Boboli

Il Giardino di Boboli è un affascinante parco storico che sorge nel centro di Firenze, nei pressi del celebre Palazzo Pitti ed è una meta davvero imperdibile per le famiglie in visita a Firenze. Questo giardino è caratterizzato da una storia antica, essendo stato, nel corso del tempo, residenza dei Medici, dei Lorena e dei Savoia.

La principale attrattiva di questo meraviglioso parco storico è la sua particolare struttura architettonica e la grande collezione di sculture al suo interno. Passeggiare tra le radure, i vialetti e i sentieri del parco sembrerà un vero e proprio viaggio nel tempo, che saprà intrattenere grandi e piccini.

Nel Giardino di Boboli è inoltre possibile trovare diversi centri d’interesse, come l’Anfiteatro al giardino del Cavaliere, il prato di Ganimede alla Kaffeehaus e l’Orto di Giove e la Grotta dei Buontalenti. Tutti simbolo e parte del passato più elegante della città.

Giardino di Boboli - Firenze

Parco delle Cascine

Un altro posto perfetto per trascorrere un pomeriggio in famiglia a Firenze è il Parco delle Cascine, il più grande parco pubblico di Firenze. Esso si estende in parallelo lungo l’Arno e in passato fu la tenuta agricola dei Medici. Caratterizzato da prati immensi, alberi maestosi e viali da percorrere in bicicletta, è il posto perfetto per fare un picnic a Firenze con i bambini o semplicemente godersi la natura in centro città.

In questo parco, accessibile gratuitamente, è possibile sfruttare anche una graziosa area gioco o noleggiare dei pattini per attraversa i viali alberati in famiglia in un modo diverso e decisamente più divertente.

Parco delle Cascine - Firenze

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le tradizioni di Natale più strane del mondo

Giamaica: cosa vedere e cosa fare

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contentsads.com