Genova, cosa vedere in un giorno: informazioni

Tutte le informazioni per sapere cosa vedere in un giorno durante un viaggio a Genova.

La città di Genova è un luogo interessante che si può visitare anche in un giorno, basta sapere cosa vedere per godersi al meglio le sue attrattive.

Genova, cosa vedere in un giorno

La Liguria è una regione ricca di città splendide da visitare.

Una delle più conosciute all’interno del panorama turistico italiano ed europeo è Genova. Si tratta di una magnifica località da vedere durante un viaggio all’interno del territorio ligure. Passeggiare tra le sue strade offre la possibilità di ammirare bellissimi monumenti e imponenti palazzi antichi. La città di Genova è infatti ricca di storia, arte e cultura. Trascorrere una giornata a Genova consente di visitare attrattive molto interessanti e godersi al contempo magnifici panorami marittimi.

Advertisements

Prima di partire per un bellissimo viaggio in Liguria, è interessante sapere quali sono i posti da non perdere durante una giornata a Genova.

genoa-48

L’Acquario di Genova

Il famosissimo Acquario di Genova è una meta imperdibile, durante un tour nella città.

Si tratta infatti dell’attrazione più visitata all’interno dell’intero territorio della provincia. L’acquario, inaugurato nel 1992, si trova nell’area del porto antico. La sua importanza è data anche dal fatto che è il più grande acquario che si possa visitare in Italia. Al suo interno si possono vedere ben 600 specie differenti di specie. Tra le tipologie diverse di fauna ittica, si trovano sia quelle marine che alcune che hanno come habitat l’acqua dolce.

Le 70 vasche presenti nella struttura offrono l’opportunità di ammirare persino foche e squali, in un ambiente che riproduce il loro habitat naturale.

Galata, il Museo del Mare

Un altro luogo da non perdere assolutamente durante una giornata a Genova è il Museo del Mare. Si tratta del più grande museo appartenente a questa tipologia che si possa visitare, all’interno del contesto territoriale del Mediterraneo. Il museo ha come tema centrale la storia della navigazione e ospita imbarcazioni di ogni tipologia.

Durante la visita si può usufruire dei supporti multimediali che rendono il tour interattivo. Questo permette di immergersi completamente nelle tradizioni della città, che da sempre ha uno stretto rapporto con il mare. Al suo interno si può persino visitare il famoso sommergibile Nazario Sauro.

Il centro storico

Una visita del centro storico è una tappa da includere nel proprio itinerario di viaggio, durante una giornata a Genova. Questa zona della città è particolarmente ricca di storia e di cultura. La splendida area antica di Genova fa parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO, grazie ai suoi edifici storici e alla struttura architettonica complessiva della zona. Il Palazzo Spinola e il Palazzo Ducale sono due degli edifici che maggiormente rappresentano la bellezza del luogo.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Villacidro: cose da vedere tra cascate e natura incontaminata

Sentiero del Mediterraneo di Maratea: guida e consigli

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media