Hotel ecologico Norvegia: sostenibilità e design

Nel 2021 aprirà Svart, l'hotel ecologico in Norvegia.

Il rispetto per l’ambiente sta rivoluzionando tutti i settori, anche quello alberghiero che vedrà nascere nel 2021 l’hotel ecologico in Norvegia. Un albergo a zero rifiuti, nonché importante esempio di energia pulita.

L’hotel ecologico in Norvegia

Si chiama Svart ed è il primo hotel 100% ecologico in territorio norvegese.

Ma a colpire non è solamente l’aspetto della sostenibilità, ma anche il paesaggio nel quale è incastonato.

L’hotel, infatti, pare sorgere in mezzo al ghiaccio norvegese, ai piedi del ghiacciaio Svartisen, nel comune di Meløy, a nord della Norvegia.

La sua struttura sembra quasi un UFO atterrato sulle coste di un lago ghiacciato, tra le limpide acque del fiordo di Holandsfjorden.

tromso norvegia aurora boreale periodo

Advertisements

Ecologia e design

L’hotel presenta una forma circolare singolare, poggiata sulle acque tramite palafitte. Si presenta con una facciata in vetro che permetterà agli ospiti di godere della bellezza del paesaggio norvegese.

L’edificio, con circa 100 camere ospiterà quattro ristoranti, una spa interna e una esterna. Ma non solo. Vi saranno anche due barche elettriche, una fattoria sostenibile, un centro educativo e anche un laboratorio di progettazione in linea con il clima nordico.

Lo Svart sarà il primo hotel a energia positiva al mondo, a nord del Circolo Polare Artico. Il design è a basso impatto, e la costruzione è basata su materiali locali per quanto possibile e soggetta a rigidi criteri di sostenibilità.

L’hotel Svart sarà aperto agli ospiti durante la notte, ai visitatori giornalieri e alla comunità locale.

La particolare architettura si ispira alle tradizioni costruttive costiere locali e si erge su pali di legno che dissolvono il confine tra terra e fiordo.

L’hotel risparmierà l’85% del suo consumo energetico annuale oltre a raccogliere energia solare sufficiente per coprire sia le operazioni dell’hotel, sia l’energia necessaria per costruire l’edificio.

L’ambizioso obiettivo è quello di sviluppare una tecnologia scalabile che si applicherà anche ad altri edifici, per supportare un’ulteriore riduzione del consumo energetico.

Svart Hotel

Il nome dell’hotel, Svart, in scaninavo significa nero blu. L’intento è, quindi, di rendere omaggio a quel colore intenso che si nota quando si osserva attentamente il ghiacciaio del piccolo comune di Meløy.

L’hotel sarà accessibile esclusivamente in barca, per preservare la natura circostante. In più, un bus navetta a energia neutra servirà l’hotel dalla città di Bodø.

L’hotel offrirà anche numerose attività nella natura che traspette agli ospiti la bellezza oltre all’importanza di preservare e proteggere l’ambiente. Inoltre, l’hotel regalerà uno degli spettacoli più suggestivi al mondo: l’aurora boreale.

Un concetto tutto nuovo di lusso, che fa rima con sostenibilità.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Greccio presepe San Francesco

Dolomiti: i posti più belli da visitare

Leggi anche
  • Visita al Castel Cles sul Lago di GiustinaVisita al Castel Cles sul Lago di Giustina
  • Villaggio della Mongolia PiemonteVillaggio della Mongolia in Piemonte: la Yurta nel bosco

    Dormire in un villaggio della Mongolia in Piemonte si può, con un incredibile glamping nelle tipiche Yurte nel bosco.

  • val trebbia casa busVal Trebbia: casa costruita in un vecchio bus londinese

    L’originale idea di Roberto Marino che ha realizzato una casa vacanze in un bus a due piani londinese per accogliere i turisti.

  • 
    Loading...
  • Come sopravvivere su un' isola desertaTutti i B&B dell’Isola del Giglio
  • Tutti gli hotel sulla spiaggia a LanzaroteTutti gli hotel sulla spiaggia a Lanzarote
Contents.media