Norvegia, cosa vedere in 4 giorni: i luoghi da non perdere

Cosa vedere in 4 giorni in Norvegia tra i luoghi più incredibili e le città più importanti.

La Norvegia è un Paese scandinavo che racchiude innumerevoli spettacoli naturali, ma cosa vedere in 4 giorni? Abbiamo selezionati alcuni dei luoghi più importanti da non perdere durante un viaggio in Norvegia.

Norvegia, cosa vedere in 4 giorni

La Norvegia è un paese scandinavo che custodisce innumerevoli bellezze sia sotto il punto di vista naturale che storico e culturale.

Nelle città del paese sono tanti i musei interessanti da vedere, ma un viaggio in Norvegia che si rispetti comprende anche un tour tra i luoghi naturali e i parchi nazionali più importanti.

Vediamo, quindi, quali sono i luoghi da non perdere in 4 giorni.

Flam, Norvegia: cosa vedere nel paesino sul fiordo

Advertisements

Le isole Lofoten

Le isole Lofoten sono un arcipelago della Norvegia che si estende a nord-est tra le contee di Nordland e Troms. Drappeggiate attraverso le acque turbolente del Mare di Norvegia, molto al di sopra del Circolo Polare Artico, queste isole sono una gioia per gli occhi. Questo raro avamposto deserto offre un paesaggio di maestose montagne, fiordi profondi, colonie di uccelli marini starnazzanti e lunghe spiagge per il surf.

Tromsø

La città di Tromsø, sulla penisola di Tromshalvøya, rende giustizia al suo soprannome di “capitale dell’Artico” e offre molto da fare e da vedere. Tra i luoghi più importanti da non perdere troviamo il Centro Polaria, il Museo Polare e il birrificio locale Mack fondato nel 1877, fino all’avvistamento delle balene, il sole di mezzanotte e l’aurora boreale.

Tromsø è la città più grande della Norvegia del Nord. Tuttavia, le ripide montagne e i profondi fiordi che la circondano sono così vicini al centro che si possono vedere dalla strada principale.

Bergen

Città d’origine del musicista Kygo, Bergen è una città situata sulla costa sud-ovest della Norvegia. È circondata da montagne e fiordi, tra cui il Sognefjord, il più lungo e profondo di tutto il Paese.Le strade della capitale dei fiordi sono fiancheggiate da fiabesche casette in legno e hanno come caratteristico sfondo sette montagne.

Bryggen, il porto medioevale del periodo anseatico, con i suoi circa edifici storici allineati, fa parte dei siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO e molte delle fondamenta più antiche risalgono al XII secolo.

isola spitsbergen norvegia

Oslo

Una capitale circondata dalla natura, Oslo è stata scelta quale Capitale Verde Europea nel 2019 e citata dalla Lonely Planet come Best in Travel nel 2018. La capitale norvegese è una città a misura di bambino ma anche con una matura scena musicale, che mette al primo posto la natura, le nuove architetture, l’arte, le piste ciclabili e i pedoni. Un mix spettacolare di tradizione e innovazione, di storia e modernità, tra musei importanti e parchi incredibili.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Campo Imperatore: i migliori impianti sciistici

Tomita Farm di Hokkaido: tutte le informazioni

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.