I punti di interesse da non perdere a Edimburgo

Che si tratti di camminare sul Royal Mile o di mangiare un gelato al Grassmarket, questi punti di interesse sono assolutamente imperdibili!

La capitale scozzese è ricca di storia, e ci sono molteplici punti di interesse da non perdere a Edimburgo. Se ami le escursioni, allora potrai fare delle meravigliose passeggiate scenografiche che ti lasceranno a bocca aperta. Ecco la nostra guida.

Vedere l’interno del Castello di Edimburgo

Il punto di riferimento storico più famoso della regione è impossibile da perdere quando si attraversa la città. Dall’alto del suo punto di osservazione su un vulcano inattivo, l’iconica fortezza del XII secolo ha ospitato monarchi e militari nel suo tempo.

Camminare sul Royal Mile

Ufficialmente chiamata High Street, questa pittoresca arteria acciottolata della città vecchia è più comunemente conosciuta come Royal Mile. Mettiti al centro e vedrai il mare da un lato e il castello dall’altro.

È il cuore dell’animato quartiere turistico, con la sua architettura gotica, i passaggi sotterranei infestati e molte attrazioni nazionali. La stretta Fleshmarket Close, illuminata da lanterne, appena fuori dal Mile, è stata l’ispirazione di uno dei romanzi di Ian Rankin, e vale la pena di fare una passeggiata spettrale al crepuscolo.

Incontrare Greyfriars Bobby

Questo leggendario terrier vittoriano è stato immortalato in forma di statua all’ingresso di Greyfriars Kirkyard. Bobby ha vegliato quotidianamente sulla tomba del suo padrone per ben 14 anni dopo la morte di John Gray nel 1858, ed è stato l’unico cane ad essere insignito del Freedom of the City dal Lord Provost.

Iniziò la tradizione di strofinare il naso della statua, rivelando il colore d’ottone dorato sottostante. Ma con il muso di Bobby ormai consumato, è molto meglio lasciarlo stare e scattare una foto.

i punti di interesse di Edimburgo

Scala l’Arthur’s Seat

Se sei alla ricerca di aria fresca e di viste panoramiche sulla regione, prenditi un’ora o due per scalare questo antico picco vulcanico. Il magnifico skyline comprende una distesa di dolci colline, il mare su due lati e una prospettiva a volo d’uccello della capitale. Può essere affollato e molto ventoso, quindi per una serenità ottimale è meglio goderselo al sorgere del sole in una giornata tranquilla.

Prendi un gelato al Grassmarket

Il Grassmarket è stato la macabra scena delle esecuzioni pubbliche nel XVII e XVIII secolo. Ma oggi è il posto giusto per gli accoglienti pub storici, i ristoranti all’aperto e le boutique per lo shopping. Vai sul luogo dell’impiccagione dell'”ultima goccia”, poi mettiti in coda per un gelato creativo a due cucchiai da Mary’s Milk Bar, una gelateria con gusti che cambiano ogni giorno.

Camminare su Calton Hill

Calton Hill, patrimonio mondiale dell’UNESCO, offre una vista incredibile, strutture iconiche e un osservatorio astronomico. Il suo Monumento Nazionale, progettato da Charles Robert Cockerell e William Henry Playfair a metà del 19° secolo, ha una straordinaria somiglianza con il Partenone in Grecia. Così, la città si è guadagnata il soprannome di Atene del Nord. La collina è una salita breve e facile se vi si accede da Royal Terrace, con sentieri in leggera pendenza che ti porteranno fino in cima.

Esplora il Palazzo di Holyroodhouse

Il castello può essere il punto di riferimento reale più famoso della città, ma in realtà è il Palace of Holyroodhouse che ospita Sua Maestà quando è in città. Una visita è arricchita dall’audio tour ed è sicuramente uno dei migliori punti di interesse di Edimburgo.

i migliori punti di interesse di Edimburgo

Altri punti di interesse di Edimburgo

  • Vedere il Parlamento scozzese
  • Salire in cima al Monumento a Scott
  • Salire a bordo del Royal Yacht Britannia
  • Vedere i tre ponti
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le migliori cose da vedere a Chelsea, Manhattan

Le migliori cose da fare a North Beach, San Francisco

Leggi anche
  • musa museo subacqueo dell’arteYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Germanwings ProvenzaVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • Loading...
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
  • spaccanapoli hdr by hanciong d6v5ll6Visita al quartiere storico di Napoli: Spaccanapoli
  • museomummieVisita al Museo delle Mummie a Ferentillo
Contents.media