In giro per gli Stati Uniti con il bus

Il modo più semplice di viaggiare in bus negli Stati Uniti è la linea di bus della Greyhound

Per risparmiare soldi e per godersi al meglio il panorama che offrono gli Stati Uniti, il viaggio in bus è l’ideale. Soprattutto tra le principali città e paesi. Gli abitanti della classe medio alta preferiscono viaggiare in aereo o in auto.

In compenso però i bus ti permettono di vedere il panorama e conoscere persone lungo il percorso. I bus sono comodi, puliti, con aria condizionata, sedili reclinabili e non permettono di fumare a bordo.

Il modo più semplice di viaggiare in bus negli Stati Uniti è la linea di bus della Greyhound. La migliore compagnia per le tratte di una certa lunghezza, con strade che vanno dagli USA al Canada. Per migliorare la sua efficienza, la linea ha fatto delle fermate anche in piccoli paesi.

Per raggiungere gli Usa, consigliamo di visitare expedia o volagratis per comparare le migliori promozioni voli. Invece per le offerte degli hotel consigliamo sempre expedia oppure booking


I bus negli Stati Uniti

Viaggiare su un pullman negli Stati Uniti vuol dire avere una certa comodità, nonostante le lunghe distanze dei percorsi.

Il servizio e l’intera rete è migliorata molto negli ultimi anni, la maggior parte sono stati effettutati nel Nord-Est. Dove si trovano le distanze più brevi, più clienti e una maggiore concorrenza tra operatori di bus e pullman (Greyhound, Megabus e gli immancabili operatori Chinatown bus).

Le linee

Sono molte le autolinee in circolazione negli Stati Uniti, tra queste, la Greyhound è in assoluto la più famosa. La sua sede si trova a Dallas, con pullman di nuovissima generazione, con sedili in pelle, ulteriore spazio per le gambe, accesso Wi-Fi e prese di corrente, occupa le tratte del nord-est.

Le compagnie Megabus.com, di proprietà britannica e con sede a Chicago, e la Stageooach Group PLC, sono le altre principali compagnie di bus e offrono caratteristiche simili.

Ecco una lista delle linee maggiormente frequentate:
da New York City a Boston, da Miami a Orlando, da Atlantic City a New York City, da New York City a Washington, da Las Vegas a Los Angeles, da Los Angeles a San Francisco, da New York City a Filadelfia, da New York City a Baltimora.

Pro e contro

Ovviamente le linee di autobus vanno un pò ovunque, e quindi hanno la possibilità di raggiungere molti più luoghi e città rispetto ai treni. Anche gli orari di partenza inoltre sono molto più flessibili di quelli previsti dai treni e non è necessario, tranne alcuni casi, dover prenotare in anticipo. Viaggiando in bus negli Stati Uniti, ovviamente esistono anche gli svantaggi. Specialmente in autobus più vecchi, molte persone trovano i sedili e la mancanza di spazio per le gambe piuttosto scomoda, specialmente se si tratta di lunghi viaggi. Altri invece non riescono a dormire anche perchè sui bus si sente molto la strada.
Altro contro è che a differenza dei treni, dove ci si può spostare come si vuole, in pullman ci si sente veramente bloccati. Non potendo alzarsi a sgranchirsi le gambe si cerca in qualche modo almeno di allungarle.

A voi la decisione e ricordate di portare sempre con voi il passaporto.



Scritto da Massimo Astrini

Scrivi un commento

1000

Cinghia per valigia: il modello migliore

Cose da fare a New York in inverno

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • zanzibarZanzibar:trova le migliori offerte per una vacanza da sogno

    Zanzibar è una isola nota per le sue spiagge bianche e sono tante le offerte delle agenzie di viaggio per poterla visitare.

  • ZagatZagat
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • 
    Loading...
  • YelpYelp
Entire Digital Publishing - Learn to read again.