Notizie.it logo

Canyon in Europa, tour in moto: tappe e percorsi

Francia, Italia, Croazia. Di splendidi canyon ce ne sono in tutta Europa. E allora scaldate i motori e balzate in sella: si parte per un viaggio alla scoperta delle gole più vertiginose!

Chi viaggia in moto ha davanti a sé infinite possibilità. Può perdersi tra magnifici sentieri di montagna e costeggiare spiagge favolose, godendosi l’atmosfera come se fosse a piedi. Ma c’è un itinerario, in particolare, che gli amanti delle due ruote non dovrebbe farsi sfuggire. Quale? Quello che passa in mezzo ai più bei canyon in Europa, naturalmente.

Tour in moto

Andare a “caccia” di canyon tra i Paesi europei è un’avventura irripetibile. Il tour in moto vi permetterà di scoprire terre e scorci mozzafiato prima di portarvi a destinazione. E anche lì, ai piedi dei canyon che avete sempre desiderato visitare, la forza della natura si manifesterà in tutta la sua grandezza. Il giro delle gole europee, per quanto affascinante, potrebbe però rivelarsi logisticamente ostica.

Travalicare i confini nazionali, in alcuni casi, potrebbe sottrarre del tempo alle tappe del tour. Ma, ahinoi, è un passaggio obbligatorio. L’attesa, in ogni caso, sarà ampiamente ripagata dagli spettacoli che la natura metterà in scena per voi centauri.

Tramonti ed albe sul mare e sui monti, distese di prati in fiore e paesaggi bucolici al di là di ogni aspettativa conquisteranno il vostro cuore.

Percorsi per motociclisti

Il motociclista in cerca di emozioni forti dovrebbe assolutamente provare l’ebbrezza del mototour tra le gole del canyon. Uno di quelli più apprezzati d’Europa si fa in Francia, tra le Gorges du Verdon. Si tratta di un complesso di gole a dir poco imponente ed affascinante, che si compone di picchi scoscesi e sentieri scoscesi praticabili solo da turisti esperti.

Il percorso fino al Verdon è fatto di curve, molte delle quali a gomito, ma anche di avventurosi saliscendi che solo chi ama il brivido delle due ruote potrà veramente apprezzare. Si passa da Grasse, da Nizza e da Castellane, centri tutti da scoprire ed esplorare.

Un altro splendido tour in sella è quello che fa rotta sulla Sardegna, nella zona che ospita il canyon Su Gorropu.

Anche in questo caso il percorso gratifica tanto quanto lo spettacolo in cui ci s’imbatte alla fine del viaggio. Il giro in moto dà la possibilità di apprezzare le celebri coste sarde e i villaggi bucolici del territorio. E la gola, tra le più spettacolari d’Europa, è un incanto.

Tra i percorsi più adatti al viaggio in moto c’è quello che ha come traguardo le Gole del Raganello. Si trovano in Calabria, terra di mare e di monti, di colline e di pianure. Lì, all’interno del Parco nazionale del Pollino, ci sono sentieri mozzafiato davvero imperdibili.

Tappe e cosa vedere

Partire dalla Francia è la scelta più intelligente per chi viene in moto dall’Italia. Dopo aver ammirare le Gole del Verdon e quelle dell’Ardeche, sempre in Francia, ci si può comodamente spostare nella Penisola iberica, alla volta della Sierra de Gredos e dei suoi picchi vertiginosi. Da qui dritti verso i Balcani, per un mototour tra le gole del Parco nazionale di Paklenica e dei monti, a picco sul mare, della Croazia.

E poi dietrofront per fare ritorno in Italia e ammirare le Gole del Raganello, quella di Gorropu e i vari Orridi sparsi tra il Centro e il Nord dello Stivale.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Tapis Roulant Diadora Rewo 300
309 €
690 € -55 %
Compra ora
Chicco Seggiolino Auto Fold & Go Pearl
209 €
Compra ora
Trunki Valigia cavalcabile per Bambini - Rex Dinosaur
52 €
75 € -31 %
Compra ora