Programma il tuo viaggio

Parigi: dove soggiornare e cosa visitare in 3 giorni

Parigi, Montmartre. Tour Eiffel sono alcune delle attrazioni da visitare in un itinerario di 3 giorni nella capitale francese.

La capitale francese è ogni anno meta di turisti e di villeggianti attratti dai suoi monumenti, la cultura e molto altro. Per chi sta preparando un viaggio di 3 giorni a Parigi qui un itinerario con indicazioni sui luoghi di pernottamento, ma anche cosa vedere in così poco tempo.

Parigi

Nota per essere una delle capitali europee maggiormente amate e visitate, Parigi ha molto da offrire al turista. Una città cosmopolita dove convivono moltissime etnie, dove è possibile sentire parlare vari idiomi in ogni quartiere e luogo. Una meta ambita dalle famiglie, dai giovani e da tantissimi tipi di viaggiatori, in generale.

Proprio qui si concentra il meglio della storia europea. Il luogo dove cultura, arte e storia della Francia si fondono dando al turista la possibilità di visitare una terra davvero ricca sotto ogni aspetto. La Senna, gli scorci pittoreschi, le passeggiate lungo il fiume, la rendono sicuramente una delle città maggiormente romantiche al mondo.

Un viaggio anche solo di 3 giorni a Parigi vale assolutamente la pena per quello che questa capitale europea è in grado di offrire. Ogni viaggiatore sarà soddisfatto dalla vacanza dal momento che offre il meglio per ogni esigenza. Dall’amore per l’arte con i tanti musei sino ai luoghi caratteristici, una città che accoglierà chiunque pronto.

Per chi volesse saperne di più sulle migliori offerte per Parigi può può cliccare qui o sulla seguente immagine

1200x630 3

Parigi: pernottamento e attrazioni

Se si sta pensando a un viaggio in 3 giorni a Parigi bisogna pensare innanzitutto a dove soggiornare. La Ville Lumière, come è denominata, offre diverse soluzioni e opzioni ai viaggiatori. L’offerta di alloggi e di sistemazioni alberghiere è davvero vasta. Si consiglia di soggiornare nel centro per essere vicino ai tanti monumenti che si vuole visitare.

Dagli hotel del centro passando ai classici bed and breakfast passando per le case vacanza, ogni pernottamento è assolutamente indicato e consigliato. Tre giorni possono essere alquanto impegnativi per visitare la capitale francese, ma i migliori monumenti e attrazioni si trovano nei vari arrondissement, ovvero quartieri.

Per visitare Parigi in 3 giorni si può partire dai tre monumenti simbolo: la Tour Eiffel che svetta, Notre Dame e la sua basilica spostandosi poi nel cuore di Montmartre nella Basilica del Sacro Cuore da dove ammirare il panorama della capitale francese. Tutti questi tre luoghi si possono raggiungere in poco tempo grazie alla metropolitana.

I restanti giorni si possono dedicare alla scoperta del Louvre, il museo che ospita La Gioconda ma anche molte altre opere. Un’attrattiva che è il cuore storico della capitale francese. Prendendo la metro è possibile spostarsi verso l’Opera Garnier dove si organizzano spesso visite guidate. Non mancano poi le giornate dedicate al relax nei Jardins du Luxembourg o allo shopping presso le Galerie Lafayette o Printemps Haussmann per portare a casa un souvenir della vacanza

Per risparmiare sui costi del viaggio e del pernottamento, un sito molto apprezzato per vacanze e soluzioni low cost è lastminute.com che mette a disposizione dei viaggiatori tariffe molto convenienti per ogni budget.

.

Scritto da Redazione Online

Lascia un commento

Sardegna: le più belle spiagge della costa ovest

Sicilia: guida e differenze delle coste dell’isola

Leggi anche
Contentsads.com