Notizie.it logo

Una introduzione al calcio gaelico

Dimentica Beckham, dimentica il Superbowl, per qualsiasi uomo amante del calcio, non c’è niente di meglio del calcio gaelico. Spesso paragonato al calcio che conosciamo o al rugby.

Nessuno sa quali siano le origini del calcio gaelico. E’ stato menzionato nelle Statues of Galway del 1527, ma il primo riferimento è dovuto a Iomàn na Bionne. Seamus Dall MacCuartha ha menzionato questo gioco in un poema nel 1670, ma allo stesso modo avrebbe potuto menzionare anche Hurling.

Il calcio è stato uno sport molto popolare nel XIX secolo, oltre a essere uno sport molto parrocchiale, ogni parish giocava, ma con regole diverse. Nessuna forma o dimensione della palla era regolata.

Il calcio gaelico: le regole:

il campo deve essere rettangolare e misurare 130 x 80 metri, fino a un massimo di 145 x 90 metri.

Scoring space is the middle of the shorter sides – marked by at least seven meters high goal-posts, 6.5 meters apart.

A net is supported by the crossbar and the goalposts.

Ogni squadra è formata da 15 giocatori. Una squadra puà partire con 13 elementi, ma il campo deve essere ricoperto da tutti e 15 i giocatori alla fine del 1° tempo.

La palla dovrebbe pesare meno di 425 grammi, ma più di 370. Dovrebbe avere anche un diametro tra i 69 e i 74 centimetri.

Il gol è convalidato quando la palla passa tra i goalposts e sotto il crossbar. Un gol è l’equivalente di 3 punti nel risultato finale.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • YulefestL’inverno del sud in Australia ha luogo nei mesi di giugno, luglio e agosto. I mesi di dicembre e il Natale cadono in estate. In un ...
Littlelife Portamerenda termico - LittleLife - Coccodrillo
23 €
Compra ora
IXS Giacca con membrana Salta Evo Andover/Zephyros
59.95 €
Compra ora
Nania Seggiolino Auto Driver Dama Colore Blù
50 €
Compra ora