Istanbul: cosa vedere nella più grande città d’Europa

Istanbul è splendida, con il suo assortimento di moschee, colori e architettura antica.

Ora la più grande città d’Europa, la vivace Istanbul si trova a cavallo delle rive del Bosforo ed è stata a lungo annunciata come il luogo dove l’Oriente incontra l’Occidente. Istanbul è una città che indossa bene le sue culture e la sua storia, fondendole in una città emozionante che ha molto da offrire ai viaggiatori di tutto il mondo, ed è per questo che scopriremo cosa vedere qui.

Istanbul: cosa vedere

Fondata durante il neolitico, Istanbul oggi è una città moderna che rimane fedele al suo patrimonio storico attraverso i suoi monumenti bizantini e gli antichi bazar.

Hagia Sophia

Questa splendida chiesa trasformata in moschea trasformata in museo è tra le più grandi realizzazioni architettoniche del mondo. Dopo anni di lavori di restauro, la Hagia Sophia (Aya Sofya) è finalmente libera dalle impalcature, permettendoti di assorbire il suo splendore come doveva essere.

Stare al centro della spaziosa navata sotto la cupola di 43 metri di larghezza, 65 metri sopra la testa, sfida la fede e la fisica. Salite la rampa a spirale per raggiungere la galleria e ammirate gli splendidi mosaici bizantini, tra cui il Cristo affiancato dall’imperatore Costantino IX e da sua moglie l’imperatrice Zoe.

Palazzo Topkapi

Il Palazzo Topkapi (Topkapi Sarayı) è giustamente uno spettacolo da non perdere a Istanbul.

Questo complesso di chioschi e padiglioni contenuti da quattro cortili verdeggianti è il luogo in cui generazioni di sultani hanno avuto la loro residenza principale per quasi mezzo secolo.

Le attrazioni principali del Palazzo Topkapi sono l’Harem, una “gabbia” adornata delle donne del sultano, il tesoro che conserva i gioielli della corona (che contiene il famoso pugnale Topkapi), e la sala delle armi che dimostra la finezza dell’artigianato ottomano anche quando si tratta di fare spade e archi.

Inoltre, non dimenticate di camminare fino alla fine per una vista mozzafiato del Mar di Marmara, del Bosforo e del Corno d’Oro.

Leggi anche: Balat, Istanbul: cosa vedere nel quartiere ebraico

Crociera sul Bosforo

Un viaggio a Istanbul non è completo senza una crociera sul Bosforo. Non solo offre una bella panoramica della città, ma sia la sponda europea che quella asiatica della famosa via d’acqua hanno molto da offrire – palazzi secolari e ville a bizzeffe.

Ci sono diverse crociere che si possono fare: una breve (fino al secondo ponte sospeso e ritorno), una lunga (fino al Mar Nero e ritorno) e un tour al tramonto in estate.

Quest’ultimo era il mio preferito, ma è diventato vittima del suo stesso successo. In questi giorni preferisco fare il tour completo del Bosforo, o la versione più corta se hai poco tempo.

Cisterna della Basilica

Istanbul non è solo affascinante in superficie, ma anche sottoterra con la Cisterna Basilica (Yerebatan). Questo squisito pezzo di ingegneria bizantina è una spettacolare cisterna sotterranea, un tempo portava l’acqua potabile con acquedotti dall’attuale Bulgaria a Istanbul.

Con la sua luce soffusa e la musica classica con il suono di sottofondo dell’acqua che gocciola, alcuni la trovano romantica mentre altri la percepiscono come leggermente spettrale.

Percorri le passerelle e guarda i pesci nuotare tra le 336 colonne che sostengono il soffitto. Cammina fino alla fine per vedere la testa di Medusa, posta a testa in giù alla base di una delle colonne.

Grande Bazar

Caccia all’affare al Gran Bazar di Istanbul. Ha più di 500 anni, ma è ancora uno dei più grandi bazar coperti del mondo. Le sue 60 strade contengono non meno di 5000 negozi, 60 ristoranti, 18 fontane, 12 moschee e persino una scuola.

Non è una trappola per turisti come alcuni sostengono. La gente del posto fa acquisti qui ogni giorno, ma è probabile che siano più bravi di te a contrattare. Il bazar è molto famoso per i suoi tappeti, pelle, ceramica, souvenir e gioielli.

È difficile non perdersi in questo caos, quindi cercate di ricordare dove siete entrati prima di andare in giro.

Leggi anche: Hammam più antico di Istanbul: qual è, tutte le info

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Singapore: cose da sapere su questa vivace città

Cose da fare a Singapore: le esperienze più originali

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media