Laghi svizzeri da vedere assolutamente: i nostri consigli

Annidati nei quattro bacini fluviali principali del paese ci sono centinaia di laghi da cartolina che aspettano di essere esplorati.

Che sia l’altitudine, l’acqua cristallina o la bellezza del paesaggio circostante, c’è qualcosa di straordinario nei laghi scintillanti della Svizzera, per questo sarebbero tutti da vedere. L’eccellente sistema di trasporti della Svizzera rende facile l’accesso a tutti gli specchi d’acqua, tranne i più remoti.

Laghi svizzeri da vedere

Dal nuoto, la pesca e lo sci d’acqua alle crociere turistiche, ogni lago offre una serie unica di attività piene di divertimento. Le località lacustri, i villaggi e le città offrono anche una serie di attrazioni culturali, tra cui castelli medievali, musei unici e pittoreschi giardini pubblici. Ovunque ti porti il tuo viaggio in Svizzera, nessuna visita è completa senza un tour dei laghi più scenografici del paese.

Lago dei Quattro Cantoni

Il quarto lago più grande della Svizzera, il Lago dei Quattro Cantoni è uno studio di contrasti. Anche se il tortuoso specchio d’acqua è circondato dalle Alpi, il clima è generalmente mite. Quando è avvolto dalla nebbia, il lago può assumere un’atmosfera proibitiva, eppure è una delle destinazioni di viaggio più popolari della Svizzera. Numerosi hotel e resort punteggiano le sue rive. I paesaggi mozzafiato spiegano il fascino del bel lago dei Quattro Cantoni.

Oltre al canottaggio, all’escursionismo e al ciclismo, le attività popolari includono le visite al prato del Rutli, il luogo leggendario della fondazione dell’indipendenza svizzera.

Lago di Ginevra

Il più grande lago della Svizzera, il Lago di Ginevra condivide le sue molte attrazioni con la vicina Francia. Situato sul lato nord delle Alpi, il lago a forma di mezzaluna è uno dei luoghi di vacanza preferiti dai ricchi e famosi. I negozi di lusso fiancheggiano le strade acciottolate di Ginevra e gli yacht galleggiano serenamente sulle acque del lago. Una crociera panoramica intorno al lago ti porta oltre i castelli sulle rive del lago e i vigneti sulle colline. Anche le opportunità di attività all’aperto attirano i visitatori sul lago di Ginevra. Le stazioni sciistiche e i sentieri di montagna sono a meno di un’ora di macchina dalla riva.

Lago di Thun

Separato dal vicino lago di Brienz da una piccola striscia di terra, il lago di Thun offre numerose attività turistiche, da chiese e castelli medievali a meraviglie naturali. Oberhofen, sulla riva nord-est, è dominata da un castello del 13° secolo a strapiombo sul lago. Sul lato opposto si trova la graziosa Spiez con il suo castello e la sua chiesa romanica. Vicino al terminal dei traghetti di Beatushohlen-Sundlauenen, all’estremità meridionale del lago, si trovano le grotte di St. Beatus dove si possono ammirare stalagmiti, stalattiti e cascate.

Lago di Lugano

A cavallo del confine tra Svizzera e Italia, il lago di Lugano offre ai visitatori un’esperienza di vacanza multiculturale. Questo grande lago ramificato vanta viste spettacolari da ogni angolo. Un ottimo modo per ammirarlo tutto è un giro sulla ferrovia a cremagliera dal villaggio di Capolago alla cima del Monte Generoso. Dalla chiesa rinascimentale di Morcote al Museo Hermann Hesse di Montagnola, le città lacustri offrono scorci unici sulla ricca storia della regione.

Lago di Brienz

Uno dei laghi più belli della Svizzera, il lago di Brienz è noto per il suo scenario e per le sue spettacolari acque blu turchese. Circondato da montagne svettanti, il lago può essere vissuto al meglio in barca. Le navi passeggeri operano sul lago di Brienz dal 1839, fornendo un servizio regolare alle località costiere, tra cui la città turistica di Interlaken. Le escursioni dal lago alle cascate di Geissbach sono un’altra attività popolare. Una funicolare ti porta su per il tratto finale, atterrando sul terreno dello storico Grand Hotel Geissbach.

Leggi anche: Svizzera: posti più belli da visitare, tra natura e arte

Leggi anche: Castelli più belli della Svizzera: fortezze fiabesche

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Piccole città svizzere: gioielli immersi nel verde

Città della Svizzera da visitare: la nostra classifica

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media