I laghi più belli del Veneto e dintorni: quali sono

Alla scoperta dei più scenografici e suggestivi laghi del Veneto e dei dintorni, tra paesaggi incontaminati e ideali per rilassarsi all'aria aperta.

I laghi del Veneto e dintorni sono caratterizzati da splendidi paesaggi incontaminati immersi nella natura. Scegliere di raggiungere gli incredibili specchi d’acqua regala emozioni indimenticabili tra le vallate e i monti della regione. Vediamo, quindi, quali sono i più belli da visitare.

Laghi Veneto e dintorni

La regione veneta vanta alcuni degli specchi d’acqua più suggestivi e incantevoli del Belpaese. Infatti, i laghi veneti sono incastonati come gemme tra la natura e i monti, regalando al viaggiatore una cornice spettacolare.

Vediamo, quindi, quali sono i laghi più belli da scoprire nella meravigliosa regione del Veneto e come raggiungerli.

Lago di Garda

Il lago di Garda o Benaco, è il maggiore lago italiano, con una superficie di circa 370 km².

Advertisements

L’enorme specchio d’acqua si estende e unisce tre regioni, Lombardia, Veneto, Trentino-Alto Adige, è posto in parallelo all’Adige, da cui è diviso dal massiccio del monte Baldo.

Dalla regione del Veneto, il punto migliore da cui godere delle bellezze del Lago di Garda è la Riviera degli Olivi, la sponda orientale del lago.

La parte settentrionale è dominata, poi, dal Monta Baldo, anche noto come ‘giardino d’Europa‘ per la sua vegetazione unica.

Invece, a Sud il lago si allarga in una zona che gode di un clima particolarmente mite.

garda-21476

Santa Croce

Il Lago di Santa Croce è un meraviglioso specchio d’acqua circondato da monti che si riflettono nelle sue acque.

Questo lago regala panorami incredibili che affascinano i visitatori da tutto il mondo, ma anche gli amanti degli sport acquatici. Presso il Lago di Santa Croce, infatti, si può praticare la vela, il windsurf e il kitesurf. Il lago è anche molto frequentato dai pescatori sportivi, per la massiccia presenza di carpe, lucci, trote e pesce persico. Inoltre, lungo le sponde è consentita la balneazione e non mancano i confort ed i divertimenti.

Lago di Santa Croce

Laghi di Cadore

I Laghi di Cadore sono un vero gioiello del Veneto. Lungo le sponde, infatti, sorgono piccoli paesi che sono il punto di partenza ideale per le escursioni sulle vicine Dolomiti. Uno dei più belli tra i laghi di Cadoee è quello di Misurina. Dal lago partono numerosi sentieri che portano ai massicci montuosi, ed al vicino lago d’Antorno. Durante l’inverno il lago si ghiaccia e ci si può camminare e pattinare. Particolare anche la leggenda legata alle origini del lago.

domegge di cadore cosa vedere

Alleghe

Altro lago davvero speciale da scoprire in Veneto è il lago di Alleghe, un meraviglioso specchio d’acqua che attira ogni anno migliaia di turisti. Per gli amanti delle camminate si consiglia la piacevole passeggiata sul lungolago o il giro del lago. Perfetto, poi, anche per gli amanti del pattinaggio sul ghiaccio durante l’inverno.

alleghe

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Castello di Kamerlengo, Trogir: storia della tenuta croata

Merano, Sentiero della Poesia: tutte le informazioni

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media