Lago di Levico: dove andare per godersi la spiaggia libera

Tutte le informazioni per visitare il Lago di Levico e la sua spiaggia libera.

Il Trentino Alto Adige è una regione ricca di splendidi laghi da visitare, che rendono incantevoli le vallate verdeggianti. Uno degli specchi d’acqua più belli da vedere durante una vacanza è il Lago di Levico, che offre la possibilità di rilassarsi su una bellissima spiaggia libera.

Lago di Levico, spiaggia libera

Il Lago di Levico è uno dei più panoramici del Trentino Alto Adige. La sua collocazione rientra nell’ambito del territorio di Levico Terme, in provincia di Trento. Si tratta di un luogo fantastico per trascorrere una piacevole giornata in mezzo alla natura. Il paesaggio verdeggiante che circonda lo specchio d’acqua lo rende una location perfetta per una gita rilassante. Inoltre, il lago di Levico ha una zona dedicata a bellissime spiagge, dotate persino di stabilimenti balneari.

Advertisements

All’interno di questo contesto si trova anche una splendida spiaggia libera, perfetta per dedicarsi al totale relax.

lago di levico

Nell’area ad accesso libero si trova una comodissima area giochi, perfetta per le famiglie che viaggiano con i loro bambini.

La spiaggia comprende anche un campo in cui giocare a beach volley, conciliando il relax con il divertimento legato allo sport. Per godere di un piacevole ristoro si può invece optare per le panchine panoramiche presenti sulla spiaggia. In accordo con la filosofia pet friendly, nel territorio della spiaggia libera l’accesso è consentito anche ai cani opportunamente tenuti al guinzaglio. La comodità del posto risiede anche nel fatto che si possano fare lunghe passeggiate in compagnia del proprio animale domestico.

Il territorio del lago è infatti caratterizzato dalla presenza di una vegetazione rigogliosa, che cresce nelle vicinanze della bellissima spiaggia.

Cosa fare sul lago

Il Lago di Levico è un posto perfetto per dedicarsi allo sport all’aria aperta. Oltre ai campi da beach volley della spiaggia libera, all’interno del contesto lacustre si trovano aziende in cui si possono affittare attrezzature per fare canoa. Inoltre, questo lago è molto amato per via della possibilità di praticare la pesca sportiva.

In particolare, si possono trovare abbondanti quantità di trote e di persici reali. Una delle attività maggiormente praticare lungo le sponde del lago è l’escursionismo. Nel territorio che circonda lo specchio d’acqua si possono percorrere bellissimi sentieri. Queste stradine sono la location ideale per chiunque ami stare a profondo contatto con la natura. Il verde intenso della flora trentina rende perfetta l’atmosfera che si respira camminando. Si tratta di un’esperienza splendida da fare, durante una piacevole vacanza.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cristo Rei, Lisbona: storia e informazioni

Castello di Hohenzollern: storia, curiosità e visita

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media