Limone sul Garda: cosa vedere in inverno 2023, per una gita all’insegna della bellezza

Un borgo pittoresco, sulle rive del Garda, pieno di bellezza naturale e artistica. Scoprite cosa vedere nel borgo in inverno 2023!

Limone sul Garda, è un affascinante borgo sul Lago di Garda, in provincia di Brescia (Lombardia), famoso per le sue profumate e ricche limonaie, l’olio extra vergine di oliva e la longevità dei suoi abitanti.

Limone sul Garda: cosa vedere in inverno 2023

Un borgo davvero pittoresco, con viuzze nascoste e scorci magnifici, è uno dei borghi più visitati sul lago di Garda, anche durante il periodo invernale! Se state pensando di visitarlo in questi mesi freddi, allora ecco una lista con le cose da non perdere.

Il centro storico

Il centro storico del borgo è un via vai allegro di persone, che curiosano nei diversi locali e negozietti, alla ricerca di souvenir del posto o di menù invitanti.

I souvenir più gettonati sono i limoni, sotto forme diverse: saponette profumate, limoncello, calamite…

Chiesa di San Rocco

La chiesa principale del borgo si trova nel centro storico, ed è stata costruita nel XVI secolo, dai cittadini del paesino: una sorta di ringraziamento per essere sopravvissuti alla peste che in quel periodo colpì la popolazione.

L’esterno è semplice, con una porta d’ingresso e una monofora posta in alto. Una volta entrati si rimane piacevolmente sorpresi da numerosi affreschi, come quello nell’abside e i resti degli affreschi del Cinquecento sulle pareti laterali.

Chiesa di San Benedetto

Un’altra chiesa che vale la pena di visitare, vista la sua ricchezza artistica, è la Chiesa di San Benedetto.

Sorge sui resti di un’antica chiesa romanica e quello che più colpisce solo le opere meravigliose al suo interno.
Da vedere la “Deposizione di Gesù” di Battista d’Angolo, detto il Moro e due preziosi dipinti del Settecento, ai lati dell’altare, raffiguranti l’”Adorazione dei Magi” e la “Cena di Gesù” opera di Andrea Celesti.

Il Museo del Turismo

Se volete conoscere nel dettaglio la storia di Limone, c’è il Museo del Turismo, sul lungolago, dove attraverso un percorso esplorativo, oggetti antichi, fotografie, filmati, documenti e tanto altro vi consentiranno di conoscere la storia di questo affascinante paese.

Scritto da Federica Maldari
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La location del film “Sto pensando di finirla qui”, tra inquietudine e stranezza

La location del film “L’estate più calda”

Leggi anche
Contentsads.com