Le location del cult americano “Sliding Doors”

Il cult americano "Sliding Doors" è un film suggestivo, che lascia incollati allo schermo, per riuscire a capire due realtà diverse che avvengono nello stesso momento. Ma quali sono le location reali?

Il film “Sliding Doors” è un cult americano, che vede protagonista Gwyneth Paltrow, nei panni di Helen: un giorno la ragazza scopre di essere stata ingiustificatamente licenziata e mentre torna a casa sconsolata succede una cosa assurda: il tempo si inverte per qualche secondo e si crea una seconda versione di Helen.

La protagonista vive così due situazioni nello stesso momento, dove in una torna a casa e trova il fidanzato Gerry che la tradisce, mentre nell’altra viene rapinata in metropolitana.

Tutto il film quindi si basa sulle due realtà che avvengono in parallelo, lasciando lo spettatore sconcertato e continuamente sorpreso.

Le location del cult americano “Sliding Doors”

Il film è ambientato nella frenetica Londra, dove sono avvenute anche le riprese: ma vediamo nel dettaglio i luoghi iconici del di “Sliding Doors”.

Waterloo Station e Fulham Broadway

Le scene iniziali del film, dove Helen deve prendere la metropolitana per tornare a casa, sono state girate alla fermata di Waterloo Station sulla Waterloo & City Line: si tratta di una delle principali stazioni ferroviarie della capitale britannica, la prima del Regno Unito per flusso di passeggeri e una delle prime venti d’Europa.

Anche la metropolitana di Fulham Broadway sulla District Line è stata scelta per alcune scene.

Hammersmith Bridge e Albert Bridge

Tutte le scene nei pressi del Tamigi, sono state girate vicino all’’Hammersmith Bridge, che collega collega il sobborgo di Hammersmith e Fulham a nord col sobborgo di Richmond upon Thames a sud.

L’altro ponte utilizzato è l’Albert Bridge, che si trova nel sud di Londra ed è considerato uno dei ponti più belli della città, per il fatto che la notte si ilumina a giorno!

Gli appartamenti

L’appartamento di Helen, esiste realmente e si trova al 39 Leinster Square, vicino a Notting Hill, mentre quello della sua amica Anna al 29 Primrose Gardens, a nord di Regent’s Park.

Scritto da Federica Maldari
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I monumenti europei più importanti: la classifica

Cosa vedere in Val di Funes, la perla del Trentino

Leggi anche
Contentsads.com