Dove è stato girato “Una spiegazione per tutto”: location del film

Sapete le location di "Una spiegazione per tutto"? Scoprite allora dove è stato girato!

Sapete quali sono le location del filmUna spiegazione per tutto”? Scoprite in questo articolo le città e le ambientazioni di questo film di genere drammatico del 2023

Location del film “Una spiegazione per tutto”: ecco dove è stato girato

A Budapest l’estate è iniziata. Il liceale Abel fatica a concentrarsi sugli esami di maturità, è innamorato della migliore amica Janka, ragazza studiosa e diligente che a sua volta è persa nell’amore impossibile e non corrisposto per il professore di storia sposato Jakab. 

Quest’ultimo, invece, durante l’anno è stato protagonista di un acceso confronto con il padre di Abel, strenuo conservatore. L’esame di storia di Abel verrà trasformato in uno scandalo nazionale.

Ecco le location del film “Una spiegazione per tutto”.

Ungheria

Il film è ambientato e collocato idealmente nell’Ungheria di Orban. Nel film infatti la maggior parte delle scene hanno visto il set dirigersi proprio in Ungheria, toccando diverse città tra cui la capitale Budapest con il suo centro storico e il castello medievale di Buda.

Slovacchia

E poi il set di “Una spiegazione per tutto” ha cambiato location spostandosi in Slovacchia, ufficialmente Repubblica Slovacca. Nonostante la Slovacchia sia un paese piccolo ci sono tantissime cose interessanti da vedere.

Ad esempio, solo per citarne alcune, il centro di Bratislava piccolo, ordinato e compatto, con molti posti interessanti da scoprire.

E ancora, la Grotta delle Aragoniti di Ochtina che si trova nel bellissimo paesaggio dei Monti metalliferi Slovacchi fra Jelsava e Stitnik. Unico esempio, non solo in Slovacchia, ma anche in Europa, di grotta con aragoniti.

Scritto da Chiara Sorice

Lascia un commento

Sicilia on the road: cosa visitare in 7 giorni

I 5 posti più belli della Grecia: le esperienze da non perdere

Leggi anche
Contentsads.com