Lubecca: cosa vedere in un giorno, la guida

La guida a cosa vedere in un giorno a Lubecca, la splendida città tedesca situata nel nord della Germania.

La guida a cosa vedere in un giorno nella splendida città di Lubecca, nel nord della Germania, tra i luoghi più importanti e incantevoli.

Lubecca: cosa vedere in un giorno

La città di Lubecca, situata tra il Mar Baltico e il Mare del Nord, è famosa per il suo ricco patrimonio storico e culturale.

Con le sue numerose testimonianze di un passato glorioso, Lubecca è la meta ideale per scoprire la storia della Germania e della capitale della Lega Anseatica.

Vediamo, quindi, quali sono i luoghi più importanti da visitare in un giorno a Lübeck.

Holstentor

Il monumento simbolo della città è la Holstentor, una porta cittadina in mattoni rossi portata a termine nel 1478. Questa imponente porta aveva lo scopo di proteggere l’Altstadt, il centro storico delimitato dal fiume.

Si tratta di uno dei più importanti esempi del Gotico baltico che faceva uso principalmente del mattone rosso. Dal 1950 la Holstentor ospita un museo di storia della città, con 9 sale tematiche. I temi sono vari, dal commercio, al diritto di Lubecca e l’esercizio delle pene.

Holstentor

Chiesa di Santa Maria

La chiesa di Santa Maria di Lubecca, in tedesco Marienkirche, fu costruita fra il 1250 e 1350. Questa era il simbolo della potenza e prosperità della città anseatica. Si tratta della terza chiesa della Germania per dimensioni ed è costruita nel punto più alto della città vecchia. La chiesa è annoverata fra gli edifici significativi dall’Unesco.

La chiesa possiede la più alta volta in mattoni del mondo, di 38,5 metri.

Santa Maria di Lubecca

Passat

La Passat è un veliero tedesco della classe Flying P-Liner, costruita nel 1911 e ora ancorata stabilmente come nave-museo a Travemünde, il sobborgo balneare di Lubecca.

Nel 1959 il veliero cessò definitivamente il proprio servizio e fu salvato dal rischio di trasformarsi in un relitto dalla città, che decise di ancorarlo stabilmente a Travemünde. Poi, nel 1978, la nave fu dichiarata monumento protetto.

Buddenbrookhaus

La Buddenbrookhaus è un edificio del 1758 che dal 1841 al 1891 appartenne alla famiglia di Thomas Mann e Heinrich Mann. Dal 2000 ospita una mostra permanente dedicata ai due scrittori e ai loro familiari, lo Heinrich-und-Thomas-Mann-Zentrum. L’edificio prende il nome dal romanzo di Thomas Mann I Buddenbrook, opera che Mann ambientò in gran parte tra quelle mura e che valse all’autore il Premio Nobel nel 1929. Al museo sono stati conferiti vari premi, tra cui il Premio Europeo.

Burgtor

La Burgtor è un’aaltra storica porta cittadina di Lubecca risalente al 1444 e che un tempo faceva parte delle fortificazioni settentrionali della città. La Burgtor si affaccia sul fiume Trave ed è situata all’incrocio tra le vie An der Untertrave e Große Burgstraße, di fronte alla Brückenweg.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Strade famose in Italia: le più spettacolari

Kalanggaman Island-Filippine: cosa vedere

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.