Kalanggaman Island-Filippine: cosa vedere

Una guida completa su tutto ciò che bisogna sapere per un viaggio a Kalanggaman Island, meravigliosa isoletta nelle Filippine.

Kalanggaman Island è un piccolo atollo che si trova nelle Filippine. Grazie ad i suoi paesaggi paradisiaci, costituisce la meta ideale per chiunque desideri una vacanza da sogno in riva al mare. Vediamo quali sono tutte le informazioni necessarie per chi decide di recarsi in questa meravigliosa isoletta, per un indimenticabile viaggio nelle Filippine.

Kalanggaman Island-Filippine: cosa vedere

La splendida Kalanggaman Island è costituita da un piccolo atollo dai paesaggi spettacolari. L’isoletta si trova nella provincia di Leytee ed appartiene al bellissimo arcipelago delle Visayas, nello splendido territorio delle Filippine. Grazie alla sua straordinaria bellezza, l’isola di Kalanggaman è considerata a ragione una delle più belle dell’intero territorio delle Filippine.

La sua caratteristica principale consiste nella presenza di una striscia di sabbia con sfumature che vanno dal bianco al dorato.

Advertisements

La lunga lingua di sabbia si estende in tutta la zona orientale dell’isola e presenta al centro un meraviglioso palmeto. L’acqua del mare che bagna la bellissima isoletta assume delle sfumature cristalline che lasciano sorpreso chiunque le guardi.

La bellezza dei riflessi del tramonto sull’acqua è uno spettacolo che non si può assolutamente perdere. La magia del mare consiste qui anche nella presenza di una ricchissima fauna, costituita soprattutto da pesci tropicali.

Notevole è anche la concentrazione di splendidi coralli. L’immersione in queste acque garantisce un’esperienza suggestiva, la vivacità della vita delle specie sottomarine appare chiara anche agli occhi dei meno esperti.

Un ulteriore aspetto che arricchisce la bellezza di questo luogo paradisiaco è il suo essere assolutamente incontaminato. Non vi sono infatti hotel o ristoranti, persino l’elettricità è impossibile da trovare. La natura qui regna incontrastata e regala a chi visita l’isoletta un’esperienza completamente rilassante e da vivere intensamente a contatto con la sabbia e con il meraviglioso mare.

isola filippine(1)

Kalanggaman Island: cosa fare

L‘isola di Kalanggaman misura circa 750 metri, per cui è possibile visitarla in pochissimo tempo. Si può tuttavia godere della bellezza di questo incantevole atollo in molti modi differenti, a seconda delle proprie preferenze.

Ci si può infatti rilassare sulla spiaggia, facendo anche bagni nelle splendide acque cristalline. Un’altra opzione è quella di dedicarsi a sport acquatici ed altre attività marittime.

Tra le più praticate sull’isola figurano lo snorkeling, le immersioni, il kayak ed il sup. Se si decide di pernottare sull’isola si troverà un incredibile cielo stellato, uno spettacolo decisamente imperdibile, completamente a contatto con la natura.

La striscia di sabbia: informazioni utili

L‘isoletta di Kalanggaman è caratterizzata da una lunga striscia di sabbia bianca e dorata. Su entrambi i lati la lingua di spiaggia sfuma delicatamente nei colori turchesi del mare. Le maree condizionano la visibilità della striscia di sabbia, che a tratti tende quasi a scomparire. Essenziale diventa quindi informarsi, in loco, sull’alternanza della bassa e dell’alta marea, al fine di godere al meglio di questo meraviglioso atollo. La permanenza notturna consente di poter vedere con i propri occhi la variazione continua del paesaggio, sotto l’influsso delle maree. Si tratta di uno spettacolo assolutamente imperdibile, motivo in più per visitare la splendida Kalanggaman Island.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lubecca: cosa vedere in un giorno, la guida

Isole Sporadi: quali sono e dove si trovano

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.