Luoghi di interesse da visitare in Singapore

Sulla punta della penisola malese, Singapore si trova all’ingresso dello stretto di Malacca, tra l’oceano indiano e il mare cinese del sud.

Singapore, è un mix di influenze culturali del passato e del presente, tanto da renderlo un luogo affascinante da visitare, con una miriade di luoghi d’interesse.

Parchi naturali

Swan Lake nei giardini botanici è la struttura più antica della città che ospita una grande quantità di pesci, piante acquatiche e palme. Jurong Bird Park contiene 400 specie di uccelli. All’interno della riserva naturale Bukit Timah vi sono differenti varietà di alberi.

Luoghi di interesse culturale

Bukit Pasoh e Telok Ayer, ospitano ristoranti, alberghi, boutique di alta moda, templi e moschee. Luoghi di culto come la Moschea di Sultan si trovano nel quartiere arabo, noto come Little India, dove commercianti di tessuti, gioielli e tappeti persiani, condividono lo spazio con ristoranti musulmani.

Orchard Road, è la strada più famosa di Singapore per i suoi negozi e alberghi.

Attrazioni contemporanee

Singapore Flyer è l’enorme ruota panoramica aperta al pubblico dal 2008, da cui è possibile vedere l’imponente porto di Singapore, Marina Bay. L’hotel Marina Bay Sands offre un design unico. Una struttura con tre torri ospita due teatri, un casinò, 300 negozi, 50 ristoranti e una piscina. Il S.E.A. Aquarium offre ai visitatori ben 800 specie di pesci e lo zoo della città ha 315 diversi tipi di animali.

Siti religiosi & storici

Nel tempio e Museo di Buddha sono conservate le sue reliquie. Il santuario principale è ricoperto in oro. Il Museo di Changi onora coloro che vissero e morirono durante la brutale occupazione giapponese di Singapore, al tempo della II guerra mondiale. I corpi di migliaia di truppe alleate riposano presso il monumento ai caduti di Kranji.

Scritto da Laura Marrocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come sopravvivere su un’ isola deserta

Classifica 3 più belle città da visitare Europa Orientale

Leggi anche
Contentsads.com