Madagascar, quando andare e cosa mangiare

Madagascar, la quarta isola più grande al mondo.

Madagascar, regione

Situato nell’Oceano Indiano, di fronte il Mozambico. E’ la quarta isola più grande al mondo.
Per descrivere gli abitanti , si usa il termine Malgascia/o ed è anche il termine per descrivere la lingua da essi parlata , che è la prima nella regione , al secondo posto invece troviamo il francese .

Il Madagascar inoltre è una Repubblica, con a suo capo, il Presidente Andry Rajoelina . L’isola fu conosciuta per prima dagli arabi , e da li con questo insediamento, iniziò la tratta commerciale degli schiavi, mentre nel secolo XVII fu insediata dai pirati che trattavano con le flotte per i commerci con l’India.

A seguito di questo, si insediarono popolazioni come Antemoro e Antanosy, con fede islamica, tutt’oggi praticata .

Madagascar, risorse ed economia

Le risorse economiche del Madagascar ruotano tutte attorno l’agricoltura e il turismo ecologico , detto più comunemente ecoturismo , in grado di porre un occhio di riguardo verso l’ecologia e le specie naturali e animali che abitano l’isola .

A questo proposito, le specie più note che possono incontrarsi in Madagascar , sono: lemuri, rane e camaleonti. Ma anche specie come il fossa, gechi e tartarughe.

Per quanto riguarda la natura , sono molto tipici gli alberi chiamati Baobab.

Oltre a questa fonte di economia e turismo, si riconosce ad essa oltre a quella della coltivazione della vaniglia, del turismo e delle esportazioni minerarie , anche quella petrolifera che dal 2005 provvede all’incremento di entrate ma che ancora non riesce ad eliminare l’appellativo di paese più povero o quantomeno uno dei più poveri al mondo .

L’industria ,rispetto al turismo e all’agricoltura ancora parecchio sottosviluppata , ma il settore tessile è in incremento.

La particolarità di questa isola sta anche nell’elevata presenza di ferro che la caratterizza e che le ha fatto acquistare l’appellativo di Isola Rossa.

Madagascar, quando andare

Il periodo migliore per poter visitare il Madagascar è aprile in quanto è una mese calmo e privo di rischi, visto che nei mesi seguenti la regione è soggetta ad uragani e calamità naturali differenti .

Cosa mangiare

Visitando un paese inoltre è impossibile non perdersi nei sapori del luogo ecco perchè è giusto sapere dove mangiare :

Primo fra tutti , ristorante in cui potersi recare per assaporare ogni tipo di sapore malgiasco a disposizione è il VALAHANTSAKA RESORT , specializzato in piatti tipici e crostacei vari .

  • Chalet de Roses, ristorante con affluenza italiana, specializzato in cucina italiana e ricco di proposte culinarie , prima fra tutte il pollo con salsa di cocco , un piatto tipico malgiasco, riproposto da tantissimi ristoranti locali .
  • La Tarantel: con appellativo francese , per rimandare alla seconda lingua parlata nella regione , è un ristorante che dona la possibilità di assaporare differenti piatti locali o interculturali , in modo del tutto nuovo. Particolarità sta nel fatto che questo ristorante ha anche una piccola sala giochi , in cui poter giocare dopo il pasto .
  • Sakamanga, tipico ristorante con cucina francese e vino locale , ideale agli appassionati della tradizione francese o chi vuole espandere i propri orizzonti culinari ,senza farsi mancare nulla o senza trascurare sapori, gusti e novità,ma soprattutto, non potete non assaggiare il loro pesce , piatto tipico della regione .
  • Ze’burger, ristorantino con una particolarità nascosta nel suo nome in quanto ZEBURGER sarebbe l’acronimo di ZEBU BURGER ovvero hamburger con lo zebu , piatto tipico malgascio e dunque da qui il nome del ristorante . E’ un ristorante parecchio accogliente e con prezzi nella media con la particolarità di fungere pure da fast food. La sua cucina oltre all’hamburger si estende anche a piatti tipici di pesce crudo o di carne,in modo da proporre differenti piatti e garantire al clienti una scelta vasta e ben studiata .

Questi sono dunque i ristoranti migliori per poter degustare piatti freschi e tipici del luogo , a voi la scelta .

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Grotte Frasassi: dove sono e dintorni

Pescocostanzo: dove si trova e cosa vedere

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.