Messico quando andare

Quale è il periodo migliore per visitare il Messico

Il Messico è una terra piena di fascino, dove scoprire una storia interessante attraverso i suoi innumerevoli siti archeologici, vediamo quando è meglio andarci.

Come non rimanere affascinati dal Messico, una meta ricca di cultura che ha tanto da raccontare ai suoi visitatori attraverso gli interessanti siti archeologici, i musei, senza tralasciare le bellissime spiagge che si affacciano sul Mar die Caraibi, dove godersi soggiorni di vero relax.

Il periodo migliore per andare in Messico è senza dubbio quello compreso fra novembre e maggio, perchè in questo periodo non si corre il rischio di imbattersi in violente piogge o addirittura veri e propri cicloni.

Questi sono i mesi in cui è possibile fare escursioni o soltanto godersi una vacanza di mare, grazie alla gradevole temperatura dell’acqua.

In particolare, il Nord del Messico registra temperature intorno ai 35° d’estate e 2° gradi in inverno, mentre Città del Messico è una meta in cui è preferibile andare in autunno o in primavera, quando il clima è più mite e le piogge scarse.

Se ci sposta verso il Messico del Golfo di California, invece, le temperature sono gradevoli tutto l’anno, ma il periodo migliore per visitarlo va da giugno ad ottobre.

Scritto da Stefania Guerrera
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Trucchi per viaggiare low cost Groupalia

Classifica 10 borghi più belli Italia

Leggi anche
  • ChiantiWeekend gourmet nel Chianti
  • RagusaWeekend gourmet a Ragusa
  • Loading...
  • Weekend a Parigi consigliWeekend a Parigi: consigli e cosa sapere

    Weekend a Parigi: consigli, tutto ciò che bisogna sapere prima di partire.

  • sardegnaVolo più hotel in Sardegna, le offerte convenienti

    Sardegna, un coacervo di natura, tradizioni e vita mondana. La meta perfetta per una vacanza. Quali sono le offerte convenienti per volo più hotel.

  • Vita notturna LovanioVita notturna a Lovanio
Contents.media