Monte dei Cappuccini, Torino: cosa vedere

Tutte le informazioni per conoscere il Monte dei Cappuccini di Torino.

Il Monte dei Cappuccini è una delle attrattive più belle di Torino. Si tratta di un luogo da non perdere, durante un viaggio nel capoluogo piemontese.

Monte dei Cappuccini, Torino

Il bellissimo Monte dei Cappuccini si trova nei pressi del centro storico della città piemontese, sulla destra rispetto al fiume Po.

Si tratta di uno dei posti più ricchi di fascino che si possano visitare, durante un viaggio a Torino. La visuale di cui si gode salendo sul monte è meravigliosa. Dall’alto si può ammirare lo splendido paesaggio cittadino, insieme alle Alpi che si stagliano sopra la linea dell’orizzonte. Sulla vetta del Monte dei Cappuccini si trova la Chiesa di Santa Maria al Monte. Carlo Emanuele I, duca di Savoia, concesse ai frati cappuccini il terreno privato del monte, al fine di erigere un convento.

La chiesa fu costruita solo un secolo dopo, secondo i dettami dello stile architettonico barocco. Il luogo in cui sorge la chiesa è uno dei più belli della città, da visitare assolutamente durante un soggiorno a Torino.

torino-

Salita a piedi sul monte

Uno dei modi più interessanti per arrivare in cima al Monte dei Cappuccini include un percorso da fare a piedi. Per salire sul monte basta partire dalla splendida Piazza Vittorio Veneto, che si trova nel pieno del cento di Torino. Occorre poi attraversare il ponte Vittorio Emanuele I, per passare sul lato destro delle rive del fiume Po. Si può passare attraverso la bellissima passeggiata che costeggia il corso d’acqua, per poi attraversare e girare intorno al monte.

Questo percorso consente di ammirare il magnifico paesaggio torinese già durante il percorso. Una volta arrivati in cima, dopo una semplice salita, si giunge presso una terrazza panoramica. Il panorama sulla città e sulle Alpi è spettacolare. Si possono ammirare dall’alto i maestosi monumenti di Torino, godendosi il relax dell’ambiente tranquillo tipico del monte.

Come arrivare con i mezzi

Per salire sul Piazzale Monte dei Cappuccini si possono utilizzare comodi mezzi pubblici, che portano direttamente nei pressi della Chiesa di Santa Maria del Monte. Le linee degli autobus che portano a destinazione sono la 3990, il numero 52, il 56 e il 66. Anche i tram conducono nelle vicinanze del monte e costituiscono una comoda alternativa, che dipende dal quartiere della città dal quale si parte. La linea 16 CS e la numero 13 conducono presso la Piazza Vittorio Veneto. L’utilizzo del tram è la migliore alternativa per approfittare della strada che porta al monte e godersi la salita a piedi. Un’alternativa è costituita dall’utilizzo della macchina, da lasciare nei pressi del centro storico all’interno degli appositi parcheggi.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dove guardare le stelle la notte di San Lorenzo a Caserta

Polinesia, le Isole degli Amici: curiosità sul nome e sugli abitanti

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.