15 curiosità sulla Monument Valley che non ti aspetti

La Monument Valley è una delle destinazioni turistiche più gettonate, ma non tutti conoscono le 15 curiosità che la riguardano.

Conoscerete senza dubbio la Monument Valley come uno dei luoghi naturali più iconici degli Stati Uniti. Il Monument Valley Park ha un paesaggio piuttosto insolito, con tante curiosità da scoprire, e caratteristiche uniche, incredibili da vedere. Onestamente, è uno dei migliori parchi da visitare negli Stati Uniti, soprattutto se siete amanti della natura.

Monument Valley: curiosità

Anche se potreste avere familiarità con le attrazioni del Monument Valley Park, potreste non essere a conoscenza di alcuni degli aspetti più interessanti e forse molto meno conosciuti.

Quindi, prima di pianificare il vostro viaggio al Monument Valley Park, date un’occhiata a questi consigli.

1.) La Monument Valley ha un altro nome

Anche se quest’area è comunemente conosciuta come Monument Valley Park, il nome Navajo è in realtà Tsé Biiʼ Ndzisgaii, che si traduce approssimativamente come “la valle delle rocce“.

Consiglio: il modo più semplice per pronunciarlo è dire, Ze-Bi-N-Dis-Guy.

2.) La Monument Valley fa parte della Nazione Navajo

Il parco della Monument Valley forma solo un piccolo pezzo della semi-autonoma Nazione Navajo, che è il più grande territorio nativo americano degli Stati Uniti.

La Nazione Navajo ha un proprio sistema di governo e giudiziario che opera con un proprio presidente.

Consiglio: non dimenticare che le leggi degli Stati Uniti sono ancora in vigore.

3.) La Monument Valley si estende per due stati

Il parco della Monument Valley si trova all’interno dei confini dello Utah e dell’Arizona e non all’interno di uno stesso stato. Questo significa che ci si può divertire un po’, saltando attraverso i due confini.

Fun fact: a The Four Corners Monument (a circa 1,5 ore di distanza) si incontrano Arizona, New Mexico, Colorado e Utah!

4.) Non devi essere un geologo per goderti la vista

Non dovete essere professori di geologia per godervi questo posto meraviglioso.

Le formazioni di una bellezza sconvolgente, le forme e i colori vivaci vi lasceranno a bocca aperta, anche se probabilmente lo sapevate già.

5.) Puoi muoverti da solo intorno al Monument Valley Park

Una volta entrato nel Monument Valley Navajo Tribal Park, potrai esplorarlo da solo.

Con una mappa in mano, uno spirito da esploratore e buone sospensioni (sulla tua auto), sarai pronto a tutto.

6.) Visitare ogni punto panoramico

Ci sono molti punti che saranno indicati sul percorso pre-assegnato da seguire. Ad ogni fermata, vedrete un cartello e (di solito) un punto panoramico perfetto per una foto.

Ogni punto ha un significato per il popolo Navajo e viene spiegato in dettaglio nel centro visitatori.

Consiglio: non perdetevi nessuna fermata lungo il percorso, ci vorrà qualche ora ma ne vale la pena!

7.) Divertiti al John Ford’s Point

Una cosa è certa, il Monument Valley Park offre un sacco di foto brillanti! Ogni vista è numerata mentre guidi e ci sono molti pit stop mentre attraversi la valle, assicurandoti di poter scattare foto incredibili.

Top tip: Prenditi un po’ di tempo per esplorare queste fermate. Spesso sono pieni di artigiani e donne che creano della bellissima arte nativa americana.

8.) Cavalcare un cavallo

Fare un giro a cavallo qui è un modo unico e piuttosto interessante di vedere il Monument Valley Park.

Se ne avete la possibilità, parcheggiate la vostra auto e vivete il parco in un modo totalmente diverso e fantastico.

Consiglio: se sei un cavaliere inesperto, assicurati di farlo sapere alla tua guida. Loro capiscono i loro cavalli meglio di chiunque altro e spesso possono trovare il cavallo giusto con il giusto temperamento (e pazienza) per il vostro livello di abilità.

Non stupitevi se inizia a fare davvero freddo nel Monument Valley Park. Sì, sei in un ambiente arido, quasi desertico, ma questo significa spesso temperature molto fredde di notte!

10.) Non arrivare tardi

Il viaggio attraverso il parco è lungo quasi 17 miglia! Dovrete guidare lentamente per non perdervi nessun punto di interesse.

Ora, assicuratevi di avere 3-4 ore per guidare per il parco perché può essere piuttosto vasto.

11.) Il traffico e l’affollamento ci sono

Nel pieno dell’estate e delle vacanze principali, i punti di osservazione diventano molto affollati con grandi quantità di visitatori.

Il modo migliore per limitare le code è quello di arrivare la mattina presto o poco prima di pranzo, quando le code si riducono leggermente.

Consiglio: evita di visitarla nei giorni festivi e nei fine settimana, se possibile.

12) Goditi ognuno dei 27 punti panoramici

Non ha senso andare fino alla Monument Valley solo per perdersi qualche punto.

Tieni gli occhi aperti per i punti panoramici che sono chiaramente segnalati – ognuno è diverso e vale la pena di fermarsi.

Consiglio: segui il percorso che ti viene fornito all’ingresso del parco.

13.) Scattare un sacco di foto

È impossibile non avere lo scatto facile nella Monument Valley! Vorrai fotografare tutto.

Consiglio: le condizioni meteo possono cambiare velocemente, quindi assicurati di prendere una copertura impermeabile per la tua fotocamera e per te stesso!

14.) Cattura un tramonto

Il parco tribale Navajo offre alcuni dei posti migliori per catturare un tramonto. Dopo aver lasciato la Monument Valley nel tardo pomeriggio, aspetta un po’ per un bellissimo tramonto sulla strada aperta! È uno spettacolo mozzafiato.

Consiglio: dirigiti verso le pianure aperte per un tramonto nel mid-west.

15.) Monument Valley Navajo Park non è un parco nazionale

Anche se è protetto come lo sarebbe un parco nazionale, il Navajo Park non segue lo stesso sistema di un parco nazionale degli Stati Uniti. Tutto questo significa che gli orari di apertura possono variare a seconda del periodo dell’anno, quindi stai attento.

Consiglio: assicurati di controllare il loro sito web prima della visita. Nessuno vuole rimanere deluso arrivando in un giorno in cui l’accesso al parco non è permesso.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa vedere in Arizona: 14 attrazioni incredibili

Sydney: cosa vedere assolutamente per godersi il paesaggio

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • Wizzair voli economici da ItaliaWizzair voli economici da Italia: tutte le tratte

    Wizzair: voli economici dall’Italia, le tratte e le offerte del momento.

  • nuova zelanda vulcanoWhakaari: il vulcano marittimo della Nuova Zelanda

    Whakaari: il vulcano più attivo della Nuova Zelanda.

  • Loading...
  • viaggi premio aziendaliWelfare aziendale, i viaggi premio come benefit per i dipendenti

    Viaggi premio aziendali: come incentivare i dipendenti e fare team building originale.

  • Viaggi organizzati di gruppo per singleWaynabox, viaggi di gruppo: come organizzare una vacanza

    Waynabox e viaggi di gruppo: tutte le informazioni per organizzare una partenza.

Contents.media