Notizie.it logo

Musei virtuali italiani: tour da casa

musei virtuali italiani

La cultura arriva direttamente a casa grazie ai musei virtuali italiani.

Stare a casa non è mai stato così interessante, grazie ai musei virtuali italiani. Con la tecnologia, infatti, è possibile continuare a viaggiare rimanendo sdraiati comodamente sul proprio divano. I tour virtuali nei musei più importanti del paese, porteranno l’arte direttamente a casa tua.

Musei virtuali italiani

La tecnologia ormai ci permette di fare tantissime cose, come ammirare le opere d’arte sparse in tutta Italia direttamente a casa propria. Infatti, basta una buona connessione per fare un interessante tour tra i musei e le gallerie più belle dello stivale.

Con l’iniziativa Cultura a Domicilio, è possibile visitare dal proprio smartphone o dal proprio computer le più belle collezioni d’arte, non solo in Italia, ma in giro per il mondo. Vediamo quali musei italiani è possibile visitare a domicilio.

uffizi

Pinacoteca di Brera

La Pinacoteca di Brera ospita numerose opere dal fascino immortale. Dal sito ufficiale, oltre a reperire tutte le informazioni utili per la visita sul luogo, è possibile accedere alla Collezione Online.

Più di 600 opere d’arte, infatti, possono essere ammirate sul sito, scoprendone anche la storia, la data di realizzazione, le informazioni sulla materia e sulle tecniche, e tante altre curiosità.

In più, è possibile filtrare i risultati in base al periodo, all’artista e alla tecnica utilizzata.

Galleria degli Uffizi

La Galleria degli Uffizi è una delle mete più amate dai turisti di tutto il mondo. Questa, infatti, accoglie opere d’arte famosissime, realizzate da artisti dal calibro di Giotto, Simone Martini, Piero della Francesca, Beato Angelico, Filippo Lippi, Botticelli, Mantegna, Correggio, Leonardo, Raffaello, Michelangelo, Caravaggio, oltre a capolavori della pittura europea, soprattutto tedesca, olandese e fiamminga.

Anche in questo caso, sul sito ufficiale della galleria, è possibile accedere alla visita virtuale, per ammirare le opere, ma non solo.

Infatti, si può scegliere di visitare le opere di architettura, scultura, pittura o il gabinetto dei disegni e delle stampe. Inoltre, è possibile “visitare” le opere di Palazzo Pitti e del Giardino dei Boboli, filtrando per artista, o per luogo.

Potrete ammirare la Nascita di Venere di Sandro Botticelli dal vostro smartphone e conoscerne la storia, la data di realizzazione, le dimensioni, la tecnica, la collocazione, la collezione e tanto altro.

Vi sembrerà di passeggiare tra gli splendidi corridoi della Galleria di Firenze tra le immagini e le descrizioni degli spazi all’interno di Palazzo Pitti.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche