Notizie.it logo

Nepal: cosa vedere e come arrivarci dall’Italia

Nepal

Il Nepal è uno dei paesi asiatici che attira ogni anno molti turisti. Si tratta di un luogo vivo e dinamico ma che, allo stesso tempo, sa donare pace e tranquillità.

Si configura come la meta ideale per chi vuole dedicarsi a se stesso e alla propria spiritualità.

Cosa vedere

Quando arrivate in Nepal, innanzitutto, recatevi nella capitale. Kathmandu è, infatti, una bellissima città, capace di affascinare e disorientare al tempo stesso.

Quando sarete li, dedicatevi a lunghe passeggiate tra le vie, i viottoli e i bazar di cui è piena la città.

Un altro luogo da non perdere assolutamente è il Tempio delle Scimmie, uno dei più suggestivi luoghi di culto tibetani in Nepal.

Vicinissima alla capitale è la splendida città di Patan dichiarata dall’Unesco patrimonio dell’umanità. Questo luogo è considerato come una dei siti archeologici più antichi e preziosi della zona. Una volta giunti li, non perdete l’occasione di visitare i numerosi templi antichi.

Come arrivare

Aereo

L’unico modo o, per lo meno il più veloce, per arrivare in Nepal è quello di prendere un volo diretto all’aeroporto di Kathmandu.

Non ci sono voli diretti dall’Italia e nemmeno dall’Europa, quindi dovrete progettare uno scalo nella Penisola Arabica o in India.

L’aeroporto Tribhuvan di Kathmandu è l’unico terminal internazionale presente nella città. Non sono molte le compagnie aeree che effettuano voli su Kathmandu, ma se scegliete di viaggiare con la Royal Nepal Airlines ricordatevi di riconfermare il volo almeno due volte (sia all’andata che al ritorno) per non correre il rischio di vedere annullata la partenza.

Un altro modo per raggiungere il Nepal è quello di atterrare in un aeroporto dell’India, usufruendo poi di una linea aerea locale da Delhi o da Kolkata.

Una volta raggiunta Kathmandu, potrete comunque agevolmente spostarvi da un luogo a un altro.

I voli interni raggiungono tutti gli altri centri del paese e la rotta più famosa e gettonata è quella che collega Pokhara a Kathmandu.

Bus o taxi

Una volta atterrati a Kathmandu, arrivare in tutte le altre parti del paese non sarà affatto difficile.

Le città, infatti, sono ben collegate tra loro tramite una fitta rete di linee di bus.

Un altro modo per trasferirsi da un punto a un altro è quello di chiamare un taxi. Spesso si trovano a prezzo fisso, ma vi consigliamo di pattuire il prezzo finale una volta saliti in vettura per non incorrere in spiacevoli sorprese.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora