New York – Londra da record: meno di 5 ore di volo

Volo da New York a Londra: un record per la British Airways.

Un nuovo record è stato stabilito il 9 Febbraio 2020 per la tratta New York – Londra dalla British Airways a causa del vento. I dati del sito di monitoraggio aereo Floghtradar parlano chiaro, il Boeing 747 della compagnia aerea del Regno Unito ha stabilito un nuovo record.

L’aereo ha percorso la tratta dall’aeroporto internazionale di New York – John Fitzgerald Kennedy a quello di Londra Heatrow in sole 4 ore e 56 minuti.

New York – Londra: viaggio record

In media, i voli di linea per questa tratta impiegano circa 6 ore e 13 minuti. I venti forti nella notte tra sabato e domenica, che hanno spinto l’aereo a battere il nuovo record, hanno creato, tuttavia, non pochi disagi.

Due ore di anticipo, che rimangono ben lontane dalla traversata transatlantica più veloce della storia della Concorde, che impiegò solo due ore 52 minuti e 59 secondi nel 1996.

volo

Tempesta Ciara

La tempesta Ciara, oltre a stabilire un nuovo record, sta creando anche forti disagi nel Regno Unito e in Belgio, con voli cancellati e forti ritardi.

Una tempesta che si sta abbattendo, infatti, su tutta Europa e che ha costretto alla scelta di chiudere la Torre Eiffel di Parigi proprio a causa delle forti raffiche di vento.

Le condizioni climatiche stanno avendo conseguenze anche nella vita dei residenti del Regno Unito. Infatti, anche la regina Elisabetta, ha dovuto rinunciare ad uscire dalla sua residenza di Sandringham di Norfolk per andare a messa.

Voli cancellati e disagi

La British Airways, insieme ad altre compagnie aeree, hanno dovuto cancellare parte dei loro voli con partenza dagli aeroporti londinesi di Heathrow, Gatwick e London City. Solo nello scalo di Heathrow sono stati oltre 300 i voli ad aver subito ritardi o cancellazioni proprio a causa della tempesta “Ciara”.

Quasi tutti i voli coprivano tratte interne o europee con scali in Francia, Germania, Belgio, Danimarca e Olanda. Molti disagi anche per il traffico stradale, tra alberi sradicati dalle raffiche, cartelloni divelti, capannoni e altre strutture scoperchiate. Fermi anche alcuni traghetti.

Il Met Office, il servizio meteorologico nazionale, ha lanciato l’allerta arancione che sarà in vigore fino alla sera del 10 Febbraio 2020. Ma, oltre al traffico aereo, anche il mondo sportivo sta subendo rinvii e ritardi, come la partita di Premier League fra Manchester City e West Ham.

I disagi, inoltre, sono stati registrati anche in Germania. Le autorità, infatti, hanno deciso di sospendere la circolazione dei treni a lunga percorrenza in diversi Stati occidentali. Per la Bundesliga, la serie del campionato di calcio tedesco, il march Borussia Moenchengladbach-Colonia è stato rinviato.

Scritto da Ilenia Albanese

Scrivi un commento

1000

Come arrivare a Chefchaouen, la città blu del Marocco

Offerte per Marsa Matrouh 2020: le promozioni

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • YulefestYulefest
  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

  • 
    Loading...
  • yawarakan's cafe il bar dei pelucheYawarakan’s cafe: dove si trova il bar dei peluche?

    Tutte le informazioni e le curiosità sul Yawarakan’s cafe: il bar dei peluche.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.