Opodo: rimborso biglietti, come funziona?

Opodo: tutte le informazioni per richiedere rimborso biglietti.

Come bisogna richiedere con Opodo il rimborso dei biglietti? Scopriamo subito qual è la procedura da seguire per ottenere il rimborso.

Opodo è una nuova piattaforma di prenotazione di voli ordinari e low cost. Come gli altri motori di ricerca, anche in questo caso avrete a disposizione tantissime compagnie aeree tra cui scegliere, e tante soluzioni da confrontare.

Vediamo, dunque, come funziona la richiesta di rimborso.

Opodo: rimborso biglietti

Ci sono tanti motivi per cui è necessario richiedere il rimborso del biglietto. Le ragioni possono essere: un ritardo del volo superiore alle 5 ore, volo cancellato oppure negazione dell’imbarco, e tante altre.

In base alle compagnie aeree o alle agenzie con cui si è prenotato il volo, le condizioni possono cambiare.

Scopriamo, quindi, quali sono le condizioni e le modalità per richiedere il rimborso con Opodo.

Advertisements

Condizioni

Nel caso in cui i biglietti vengono emessi dalle compagnie aeree IATA, queste compagnie aeree richiedono che la domanda di rimborso venga presentata e gestita tramite l’agenzia di viaggio che li ha emessi.

Perciò, il passeggero deve segnalarlo all’agenzia di viaggi e che provvederò ad aprire la pratica.

Invece, in caso di biglietti emessi da compagnie aerea non IATA, come le compagnie low-cost, le richieste devono essere indirizzate direttamente alla compagnia aerea.

Gli eventuali rimborsi, quando possibili, saranno effettuati con lo stesso metodo di pagamento utilizzato al momento della prenotazione.

Nel caso in cui la compagnia aerea preveda anche un rimborso della tariffa o di parte di essa, oltre alle tasse aeroportuali, l’utente ha un anno di tempo dalla data del suo volo di linea per richiedere il rimborso tramite il Contact Form sul sito di Opodo.

L’utente, quindi, autorizza Opodo a svolgere tutte le attività necessarie per ottenere tale rimborso dalla compagnia aerea. Opodo applica un costo per l’apertura della pratica di rimborso che può variare in base all’importo rimborsabile nel caso specifico.

Nei casi in cui la tariffa del biglietto non sia rimborsabile, è possibile richiedere alla compagnia aerea alcune o tutte le tasse pagate al momento dell’acquisto.

Per richiedere il rimborso sul volo di linea, l’utente ha tempo 1 mese dalla data del suo volo di linea, autorizzando Opodo a svolgere tutte le attività necessarie per ottenere tale rimborso dalla compagnia aerea.

La richiesta

Le richieste di rimborso, escluse quelle di compagnie aeree low cos, vengono elaborate rispettando le regole tariffarie e le condizioni del biglietto aereo dettato dalla compagnia aerea.

In questi casi vengono elaborati entro 10 giorni dalla richiesta. Nel caso in cui il rimborso debba essere autorizzato dalla compagnia aerea, Ovodo provvederà ad inviare la richiesta alla compagnia aerea per l’autorizzazione.

Il rimborso con assicurazione

Con Opodo si può aderire all’assicurazione all inclusive al costo di €35. Questa tariffa da accesso al rimborso del 15% del costo del biglietto in caso di rinuncia e al pagamento diretto delle spese ospedaliere fino a €15.000, mediche e farmaceutiche fino a €1.250.

Il rimborso per il bagaglio e per gli effetti personali prevede, invece, una copertura di €1000.

Scritto da Ilenia Albanese
5 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
bruna
18 Giugno 2020 10:19

tutte cazzate …opodo non rimborsa mai nessuno . sono dei ladri basta leggere le recensioni su di loro. e non ho probolemi a firmarmi

MARIO CACCIA
14 Agosto 2020 10:56
Reply to  bruna

sono giorni che cerco di contattare odopo per un rimborso già rimborsato dalla compagnia aerea a loro, non rispondono alla mail e numeri di telefono inesistenti numero verde errato.E’ veramenta vergognoso

Elena Cremon
12 Settembre 2020 12:03
Reply to  MARIO CACCIA

Concordo pienamente con quanto detto da Mario caccia…opodo ha già ricevuto il bonifico del rimborso da parte di Blue Panorama airlines da più di un mese ma non mi ha inviato nessuna comunicazione a riguardo…il proplema più grave è l’assenza di mail o contatti telefonici a cui rivolgersi…un servizio penoso

PAOLO AVALLONE
16 Gennaio 2021 16:08
Reply to  Elena Cremon

Anch’io aspetto dei rimborsi, hanno detto che ci vorranno dai 3 ai 6 mesi.Gli avevo anche scritto e mi hanno risposto da questo indirizzo… servizioclienti@edreams.com
Il numero da contattare e’ 0238594425(ci ho parlato diverse volte) ma adesso non rispondono piu’, c’e’ anche un numero con prefisso della Svizzera ma chiamare costa un botto….mi sa davvero che e’ tutto una truffa.Quello che e’ strano e’ che la pagina di assistenza di OPODO e EDREAMS e’ identica…..

Lisa
18 Gennaio 2021 9:22
Reply to  PAOLO AVALLONE

Mi trovo nella medesima situazione, ed è impossibile contattarli e ricevere risposta. Ma i diritti del consumatore dove sono finiti?!? Inaccettabile! spero che qualche autorità o associazione consumatori intervenga al più presto.

Glamping: il campeggio di lusso nella natura

Voli low cost con Opodo: quanto è conveniente?

Leggi anche
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Volo Germanwings Dusseldorf Barcellona orariVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
  • 
    Loading...
  • Visita al quartiere storico di Napoli: SpaccanapoliVisita al quartiere storico di Napoli: Spaccanapoli
  • Visita al Museo delle Mummie a FerentilloVisita al Museo delle Mummie a Ferentillo
Contents.media