Orari e prezzi Museo delle Carrozze di Firenze

Chi programma una visita nella stupenda Firenze, non potrà fare a meno di andare a vedere il Museo delle Carrozze di palazzo Pitti. È bene ricordare che tale museo viene ospitato nel rondò di Porta Romana (che sarebbe corrispondente all’ala laterale di destra e questo per chi guarda il palazzo da piazza Pitti).

Trovano collocazione in questo noto museo le carrozze ed altri numerosi mezzi di locomozione. Tutto ciò apparteneva alla corte granducale e questo principalmente risale al periodo storico compreso tra la fine del Settecento e l’Ottocento. Bisogna mettere in evidenza un dato saliente: alcuni esemplari sono stati decorati in maniera davvero raffinata (sono presenti non solo intagli e dorature, ma fanno la loro comparsa anche pannelli dipinti con dei tipici paesaggi della consuetudine di quell’epoca).

È da segnalare inoltre la presenza di cuoi, finimenti e drapperie varie.

È bene ricordare che, attualmente, il Museo delle Carrozze di Firenze è temporaneamente chiuso per lavori di adeguamento impiantistico e per dei restauri.

Scritto da Johnny Giuliani

Lascia un commento

Visita al Museo delle Carrozze di Firenze, che cosa vedere

Come arrivare al Museo delle Carrozze di Firenze

Leggi anche
Contentsads.com