Orari e prezzi del Museo Oceanografico

Dall’acquario sino alle collezioni di storia naturale, compresa la laguna degli squali e l’isola delle tartarughe situata sulla terrazza panoramica, il museo offre ai visitatori una esperienza unica per sapere, amare e proteggere gli oceani. Fedele alla visione del suo fondatore, il Museo Oceanografico apre le sue porte all’arte contemporanea e ospita alcune delle migliori mostre di artisti come Damien Hirst, Haunag Yong Ping, Mark Dione Marc Quinn.

Il Museo è aperto tutti i giorni, tranne il 25 dicembre e la settimana del Gran Premio di Formula 1:

gennaio – marzo: 10 – 18

aprile – giugno: 10 – 19

luglio – agosto: 10 – 20,30

settembre: 10 – 19

ottobre – dicembre: 10 – 18

I prezzi:

adulti: 14 Euro

ragazzi dai 13 ai 18 anni e studenti: 10 Euro

bambini tra i 4 e i 12 anni: 7 Euro

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il Museo Oceanografico di Monaco

Come spostarsi a Monaco

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zip line a San Mauro CastelverdeZip line a San Mauro Castelverde: adrenalina e natura

    Per un’esperienza di adrenalina tra cielo e panorami, in Sicilia è possibile sorvolare le Madonie con la Zip line di San Mauro Castelverde.

  • Zante: come arrivare, cosa vedere e dove dormireZante: come arrivare, cosa vedere e dove dormire
  • Loading...
  • montagneYukon Striker: aprono in Canada le montagne russe più veloci del mondo

    Le montagne russe più alte e veloci del mondo apriranno a fine maggio in Canada.

  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

Contents.media