Città piccole e pittoresche dei Paesi Bassi

Magiche e ricche di fascino, queste piccole città dei Paesi Bassi sono davvero fiabesche.

La capitale Amsterdam è un must per qualsiasi visitatore dei Paesi Bassi. Ha favolosi musei d’arte, la casa di Anna Frank e numerosi canali. Ma Amsterdam non è l’Olanda. Per capire veramente il paese, devi andare nelle piccole città olandesi.

Sono affascinanti, piene di storia, strade acciottolate, architettura pittoresca, canali e mulini a vento.

Paesi bassi: città piccole

Molte delle città sono nate come fortezze; alcune fortificazioni possono essere viste ancora oggi. Goditi i campi primaverili di narcisi e tulipani mentre assapori la vita nella corsia lenta.

Giethoorn

Se non hai tempo per visitare Venezia, allora una visita a Giethoorn è d’obbligo. È una città piena di canali sereni che si definisce “la Venezia del Nord“.

Con 90 km (55 miglia) di canali, alcune case possono essere raggiunte solo in barca. Questo è un buon posto per fare un giro in barca sui canali o, se sei un amante del fai-da-te, puoi noleggiare una barca per il tuo tour personale che ti porterà vicino ai caffè lungo i canali e alle case con il tetto di paglia, e sotto i ponti ad arco.

Volendam

Volendam si trova sulla terra che è stata recuperata dallo Zuiderzee nel 14° secolo, rendendola popolare tra gli agricoltori e i pescatori.

Questa graziosa cittadina divenne anche popolare con artisti come Picasso e Renoir. Rimane popolare tra i turisti di Amsterdam che vengono a vedere le sue vecchie barche da pesca e gli abitanti vestiti con i tradizionali abiti olandesi, e gli edifici marroni con i tetti a punta rossa. Questa è la materia di cui sono fatte le cartoline!

Thorn

Situata nel Limburgo vicino al confine con il Belgio, Thorn era un piccolo principato nel XII secolo. Il più piccolo stato indipendente del Sacro Romano Impero, Thorn era governato da una badessa che era assistita da 20 suore di nobile nascita. Si può visitare l’ornata chiesa abbaziale di St. Michaelskerk del X secolo, il punto focale della città. Oggi, Thorn è conosciuta come il “villaggio mentre” a causa delle case in pietra bianca nel centro della città.

Naarden

Naarden è unica tra le città fortezza. Gli edifici di questa città, fondata nel 1300, sono raggruppati in un grande cerchio, circondato da gigantesche punte di “lance” verdi che si estendono in un fossato. Questa configurazione è conosciuta come una fortezza a stella. Le viste aeree della disposizione sono impressionanti! Sede del Netherlands Fortress Museum, Naarden è anche famosa per la sua industria tessile e per la Passione di San Matteo di Bach il Venerdì Santo.

Harlingen

Harlingen è una pittoresca città portuale storica della Frisia che si trova più a nord dei Paesi Bassi. È piena di deliziosi palazzi medievali. Mentre esplori la città, fai attenzione alle pietre del timpano che venivano usate per trovare le case prima che ci fossero i numeri civici. Alcune indicano lo scopo dell’edificio su cui si trovano, come l’angelo d’oro sull’edificio in pietra più antico della città; una volta ospitava una loggia massonica. Anche i vecchi magazzini che risalgono al XVII secolo abbondano.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Paesi Bassi: le province che non devi perderti

L’Aia, in Olanda: cosa vedere nella cittadina ricca di fascino

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media